Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Agostini sull'autorità di bacino

| "Ripartono i lavori per la messa in sicurezza del tronto".

Dopo una riunione del Comitato Tecnico si è riunito, nei giorni scorsi, il Comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino Interregionale del Fiume Tronto che ha fissato le priorità per la messa in sicurezza del Fiume Tronto. Dopo le ormai note difficoltà creatisi nell'apparato tecnico dell'ente il Presidente dell'Autorità di Bacino Luciano Agostini, è ottimista su l'operatività che si sta mettendo in campo per l'ultima e definitiva fase dei lavori. "Dopo aver chiarito - dice Agostini - definitivamente l'aspetto tecnico, su cui intendo sorvolare per non alimentare polemiche che non hanno rilevanza alcuna relativamente ai fini che ci siamo prefissati, si sono ritrovate le giuste condizioni per poter operare al meglio e quindi ora siamo in grado di partire con la redazione dei progetti e i relativi lavori".

Sono già ripartite, infatti, le procedure per la realizzazione del ponte ANAS sulla SS 16 grazie al lavoro di un gruppo di progettazione che può contare sul supporto di tecnici qualificati. Stesso percorso è stato tracciato anche per la costruzione del ponte sulla ferrovia. "Possiamo guardare avanti - continua il presidente Agostini - in maniera costruttiva e propositiva grazie al nuovo gruppo di progettazione dell'Autorità e al lavoro che, da subito, ha iniziato a svolgere coadiuvato dal comitato tecnico guidato dal nuovo segretario generale dell'Autorità di Bacino, l'ingegner Giorgio Occhipinti. Questa nuova fase dovrà necessariamente portare ai risultati concreti affinché si possano portare a compimento le opere atte a salvaguardare le popolazioni interessate che undici anni fa hanno vissuto una vicenda davvero drammatica".  

Un contributo determinante è stato dato anche dagli enti presenti nel comitato Istituzionale dell'Autorità di Bacino del Fiume Tronto come la provincia di Ascoli Piceno e quella di Teramo che hanno collaborato con il Presidente al fine di predisporre gli atti che porteranno alla fase esecutiva dei lavori.
"Dopo il Comitato Istituzionale fissato per il 29 aprile - conferma Agostini - organizzeremo un incontro con i sindaci interessati per definire la prima stesura delle linee progettuali affinché, entro l'autunno, si possa espletare la gara d'appalto per il primo ponte".

11/04/2003





        
  



2+1=

Altri articoli di...

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji