Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Negozi aperti domenica 13 e venerdi 25 Aprile

| SAN BENEDETTO - L'assessore Marco Lorenzetti: "vogliamo andare incontro alle esigenze dei commercianti che subiscono la concorrenza dell'Abruzzo".

di Paola Pennacchietti

Il sindaco Martinelli ha firmato un'ordinanza per l'apertura dei negozi in tutta la città nelle giornate festive di domenica 13 e venerdì 25 aprile. L'iniziativa fa seguito alle proteste dei negozianti dei centri commerciali PortoGrande, L'Orologio e di via Pasubio che si erano rivolti alla Regione per lamentare la concorrenza subita dalle attività dell'Abruzzo, alle prese con una normativa meno rigida di quella delle Marche. Ieri l'assessore al Commercio Marco
Lorenzetti ha deciso di tentare l'esperimento dell'apertura nei due giorni festivi, in deroga alla normativa regionale.

"Abbiamo valutato l'opportunità di andare incontro alle richieste degli operatori commerciali che manifestano l'esigenza di maggiori aperture festive e domenicali - ha spiegato Lorenzetti - considerato che domenica 13 si svolgerà il tradizionale Mercato delle Palme e il 25 la Fiera di Primavera e il mercato settimanale, abbiamo pensato di dare un servizio in più sia ai
cittadini che agli stessi ambulanti lasciando ai commercianti la libertà di aprire. Del resto, in quelle giornate le attività commerciali cittadine avranno la concorrenza sia dei negozi dell'Abruzzo che della Vallata del Tronto che potranno restare aperti. Da qui la necessità di adottare le stesse iniziative".

L'assessore Lorenzetti ha sottolineato che sulla questione degli orari e delle aperture è in corso un dibattito a livello regionale. "A nostro avviso - dice Lorenzetti - ogni Comune dovrebbe scegliere di quali orari dotarsi, anche perché ogni città ha esigenze diverse dalle altre. Prendiamo un  paese della Comunità montana: vorrà avere negozi aperti in periodi e giorni diversi da quelli delle città di mare o dai capoluoghi".

"Aperture in deroga alla legge regionale - aggiunge Lorenzetti - sono state già decise in passato da altre città marchigiane a forte valenza turistica, come San Benedetto. Hanno derogato alla chiusura nei giorni festivi Loreto, Falconara, Senigallia, per esempio. La nostra iniziativa non è certo la prima delle Marche né vuole entrare in contrasto con le linee della normativa regionale".  

08/04/2003





        
  



4+2=

Altri articoli di...

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji