Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Successo per il corso sull’oliva tenera dop del Piceno

Castel di Lama | Promosso dal comune con il sostegno della Provincia di Ascoli, ha registrato 35 iscrizioni da tutta la Vallata. A metà settembre il via alle lezioni.

di Stefania Mistichelli

Tommaso Amadio


Soddisfazione da parte dell’amministrazione comunale di Castel di Lama, e in particolar modo da parte dell’assessore all’agricoltura Tommaso Amadio, per il successo ottenuto dal corso per esperti in Oliva tenera dop del Piceno, promosso dal comune con il forte sostegno finanziario dell’assessorato provinciale alla formazione professionale di Emidio Mandozzi.

Il corso, che partirà il 15 settembre, ha registrato 35 iscritti, un successo per una prima edizione. Gli iscritti arrivano da tutta la Vallata del Tronto, da Ascoli, da Offida, da Colli a Folignano, per un periodo di formazione che secondo Amadio darà agli allievi, in maggioranza giovani e laureati, un <concreto sbocco occupazionale, nel settore della produzione e nei servizi e nella valorizzazione complessiva di tali nostri ricchezze, naturali ed economiche>.

L’oliva ascolana ha infatti appena ricevuto dall’Unione Europea la certificazione di “Denominazione di origine protetta”, ed è per questo “tesoro” delle nostre terre che l’amministrazione comunale guidata da Patrizia Rossini ha l’ambizione di costruire un vero e proprio Centro di studi e di formazione.

“La risposta avuta da tutto il comprensorio – spiega Amadio – è stato superiore ad ogni aspettativa. Un successo per il quale dobbiamo anche ringraziare la Provincia di Ascoli, che ci ha sempre sostenuto nei nostri programmi di promozione dei prodotti tipici locali, e in particolare in quest’ultimo e innovativo progetto formativo, che rilascerà a tutti un attestato di partecipazione”.

Nel dettaglio, il programma dell’iniziativa prevede lezioni e approfondimenti sull’Olivicoltura da mensa, le forme di allevamento, gli aspetti chimici e microbiologici, i sistemi di lavorazione, le alterazioni del prodotto, la qualità, il confezionamento, il marketing e la commercializzazione. Tra i docenti anche il prof. Leonardo Seghetti.

04/09/2006





        
  



3+2=

Altri articoli di...

Politica

08/02/2019
La replica della Presidente di PicenAmbiente Catia Talamonti (segue)
08/02/2019
L'Associazione Albergatori Riviera delle Palme prepara la stagione con fiere, workshop promozionali (segue)
07/02/2019
Assistenti familiari e badanti, ecco il corso di formazione gratuito a Centobuchi (segue)
03/02/2019
Rossi"Pronto soccorso: un progetto ambizioso con problemi legati a radici di regia lontani" (segue)
30/01/2019
La metamorfosi incompleta della politica "logica" di Ceriscioli sulla questione dell'Ospedale unico (segue)
28/01/2019
In ricordo di Giulio Andreotti per il centenario della nascita. (segue)
24/01/2019
Festa della Polizia Locale, San Benedetto premiata per la lotta ai rumori (segue)
18/01/2019
Incontro a Roma nella sede dell'ANCI del Sindaco Piunti e dell'Assessore Tassotti (segue)

Ascoli Piceno

19/02/2019
Decreto di espulsione e accompagnamento di un cittadino tunisino al Centro di Permanenza di Potenza (segue)
19/02/2019
Nuovi comici, al vincitore cinque date con Maurizio Battista (segue)
16/02/2019
Il Colli supera la Sangiorgese per 3 reti, ma non è stato così facile. (segue)
14/02/2019
Attività di prevenzione antidroga al "Giardino Colucci" : intervento della Guardia di Finanza (segue)
10/02/2019
Inaugurata la mostra fotografica Frammenti di Storia il 9 febbraio presso la Prefettura di Ascoli (segue)
08/02/2019
Aspettando Fermento Marchigiano ...con amore il suino (segue)
04/02/2019
Partono dal "neo" gruppo le attività dei reparti territoriali nell'intera provincia (segue)
03/02/2019
"FRAMMENTI di STORIA L'Italia attraverso le impronte, le immagini della Polizia Scientifica" (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino