Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

È partita la seconda fase di Erotika 2005

| TORTORETO LIDO – Ieri Angelica Bella, la provocante attrice ungherese, ha entusiasmato il pubblico presente. Questa sera attesa per Brigitta Bulgari, rivelazione di “Cronache Marziane” e Mercedes Ambrus. Domani sarà la volta di Cicciolina

Angelica Bella

"Ferragosto bollente" apre la seconda fase di Erotika 2005 al Margo' sexy disco di Tortoreto con un grande successo di pubblico.
Agostino Di Giuseppe, uno dei soci del locale, ha commentato positivamente l’esordio:
“Sono felice che il Margo’ sexy disco abbia il riconoscimento che merita e che la gente abbia recepito il messaggio proposto dalla manifestazione: tanto spettacolo e sano divertimento.
Il locale, nato nel novembre 2003, ha superato varie vicende, positive e negative, chiusure e contestazioni.
 
L’ultima, la più pesante, la denuncia per istigazione alla prostituzione, vicenda conosciuta in tutta la provincia di Teramo e in Italia; anche se la questura si è limitata a dire che non è stato trovato niente di fatto.
Il nostro non è un night, ma un locale di lap dance ed è ben diverso.
Siamo andati avanti  riproponendo Erotika, con più entusiasmo dell’anno passato nel rispetto delle leggi vigenti in materia, in tutto e per tutto .
 
Un ringraziamento va  a tutti coloro che hanno aiutato a organizzare Erotika: a Loredana Bontempi, artista di fama che stavolta ha lavorato dietro le quinte,  a Patrizio Campitelli, per l’ottimo lavoro manageriale e di grafica pubblicitaria svolto e a tutta l’equipe.”
 
Angelica Bella, la stupenda e provocante attrice ungherese, che ha fatto sognare milioni di spettatori, ha entusiasmato il pubblico presente.
 
E’ considerata un mito nel cinema hard europeo.
 
Si sono esibite durante la serata anche la connazionale Erika Bella, l’attrice rumena Alexia Mell e tantissime ballerine di lap dance provenienti da tutto il mondo: un cast internazionale.
 
Presenti anche i protagonisti maschili del calendari Playmen (con Loredana Bontempi) e Playgirl (con Alexia Mell): i pugili professionisti Augusto De Filippo e Andrea Cosentino.
 
Stasera c’è grande attesa per Brigitta Bulgari, rivelazione di “Cronache Marziane” e Mercedes Ambrus, accompagnata dal fedele manager dell’hard Riccardo Schicchi.
Domani Cicciolina proporrà un nuovo spettacolo e sarà felice di autografare il suo libro.

13/08/2005





        
  



2+1=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

22/01/2019
Operazione boxer - spaccio di eroina a San Benedetto del Tronto (segue)
22/01/2019
Un progetto di alternanza scuola-lavoro presso la Fabbrica dei Fiori (segue)
13/01/2019
Polizia di Stato scopre box per lo spaccio della cocaina a San Benedetto del Tronto (segue)
05/01/2019
La Polizia denuncia ascolano per atti persecutori (segue)
04/01/2019
Identificato dalla Squadra Mobile l'autore dell'esplosione in centro la notte di Capodanno. (segue)
01/01/2019
Rilevazione dei dati concernenti gli incidenti verificatisi da parte della Polizia di Stato (segue)
31/12/2018
"Per Capodanno non facciamoci del male" (segue)
31/12/2018
I Vikinghi sono pronti a tornare al mare (segue)

Fuori provincia

12/01/2019
Pelasgo 968 e Centro Nazionale Studi Leopardiani di Recanati sottoscrivono un protocollo di intesa (segue)
22/12/2018
Dopo una gara ricca d'episodi finisce in parità il derby della vallata del Tronto. (segue)
12/12/2018
Al via il progetto "Infinito Leopardi" (segue)
01/10/2018
Show cooking della salute alla Teng arredamenti per i 50+1 anni di attività (segue)
28/09/2018
Roberto Ippolito "in cammino" a Castellaneta con Marchionne Tortora Moro Gardini e le baby miss (segue)
22/09/2018
Si è conclusa l'operazione "Mare Sicuro 2018" (segue)
22/09/2018
Formazione e lavoro: il bando ammissioni al corso ITS sistema moda (segue)
14/09/2018
Il 15 settembre a Campli cerimonia di consegna della bandiera dei "Borghi più belli d'Italia" (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino