Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

La “Missa Sancti Bernardi Von Offida” a S.Maria della Rocca

Offida | Sabato 2 luglio 2005 alle ore 21.00 la celebre composizione di Haydn dedicata al Beato offidano, eseguita da Coro ed Orchestra Filarmonica di Pesaro.

di Alberto Premici

Il celebre musicista austriaco F.J. Haydn (1732 – 1809) compose in onore del B. Bernardo la Missa in si bemolle maggiore. Fa parte della copiosa serie di messe composte dal fecondo maestro, il quale era mosso, nella sua opera creativa, da vivo spirito di fede.

La messa in esame si intitola: Missa Sancti (sic) Bernardo von Offida e ha come sottotitolo Heiligmesse, per il fatto che il compositore nel Sanctus ripropone una vecchia melodia di un canto eucaristico assai noto in quel tempo: Heilig, heilig… (Santo, santo…).

La messa fu composta nell’autunno del 1796, dopo il ritorno di Haydn da Londra a Vienna, allorché gli fu affidata nuovamente la direzione della ricostruita Cappella Esterazy nella sontuosa residenza di quei principi sul lago di Neusield.

Il compositore frequentava il convento dei Cappuccini di Vienna, dove ritemprava il suo spirito che si apriva a nuove ispirazioni musicali. Informato della beatificazione (1795) dell’umile cappuccino offidano e venuto forse a conoscenza della sua vita attraverso la lettura di una delle due sue biografie, uscite nel 1796, scritte da Kurzer Bericht e da Kort Degryp, compose di getto la messa in suo onore nell’autunno del 1796 e volle che fosse eseguita la prima volta nella chiesa dei Cappuccini di Vienna il sabato 11 settembre 1797, giorno in cui nel’Ordine, a quel tempo si celebrava la festa del novello beato.

Di questa Missa si conoscono quattro interpretazioni: Cambridge, Copenaghen, Dresda e Orchestra Rai di Torino. Fra tutte riscuote plauso l’esecuzione del Coro di Dresda, diretto da sir Neville Mariner.

La Missa, pur manifestando momenti teatrali ha comunque momenti felici che traducono l’intenso sentire religioso dell’autore, il quale con le sue prestigiose note ha inteso esaltare l’umile frate cappuccino.



Chiesa monumentale di Santa Maria della Rocca – Offida

Sabato 2 luglio 2005 – ore 21.00

JOSEPH  HAYDN

MISSA SANCTI  BERNARDI VON OFFIDA

per solisti, coro e orchestra

JIULIJA SAMSONOVA  soprano
JIMENA L. LOPEZ DE CASTILLA mezzosoprano
VALENTINA BERNARDINI mezzosoprano
RAUL RODRIGUEZ ALVAREZ tenore
 UGO FATTORI baritono
LEE BYUNG KI basso

CORO FILARMONICO di PESARO
M° del coro Roberto Renili
CORALE BONAGIUNTA di S. Ginesio
M° del coro Mario Baldassarri

ORCHESTRA SINFONICA di PESARO

Direttore
PATRICK DOUMENG

Presenterà il giornalista Tonino Carino

23/06/2005





        
  



1+2=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
14/01/2020
L’opera di Enrico Maria Marcelli edita dall’Arsenio Edizioni ha vinto il Premio Quasimodo (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
06/01/2020
Liceo Rosetti: lettura e apertura al mondo della cultura Un viaggio controcorrente (segue)
06/01/2020
ISTITUITO IL LICEO MUSICALE E TANTI INDIRIZZI STIMOLANO LA CRESCITA CULTURALE E UMANA DEI GIOVANI (segue)

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji