Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Tutti a scuola fino a 18 anni

| ROMA - Approvato oggi il decreto dal Consiglio dei Ministri.

di Alberto Premici

Un importante decreto è stato approvato nella seduta odierna del Consiglio dei Ministri: scuola dell'obbigo fino a 18 anni.

Il provvedimento tende ad uniformare l'insegnamento agli altri stati dell'UE, riconoscendo il diritto-dovere per tutti all'istruzione e formazione per 12 anni a partire dal primo anno della scuola primaria o, comunque, sino al conseguimento di una qualifica entro il 18mo anno di eta'.

Il percorso formativo pertanto risulterà composto da due fasi: la prima con scuola primaria e scuola secondaria di primo grado e la seconda: licei, istruzione professionale e apprendistato.

Nel provvedimento si dettano anche i tempi affinchè l'innalzamento della scuola dell'obbligo vada a regime guadualmente; già dal 2006 salirà da 9 a 10 anni.

Nella conferenza stampa di presentazione il Ministro Moratti ha chiarito quali saranno le coperture finanziarie per il raggiungimento degli obiettivi che il decreto intende raggiungere: "C'e' un investimento di circa 16 milioni di euro l'anno, tratti dallo stanziamento della Finanziaria 2004, per l'esenzione dalle tasse e per l'incremento delle spese di funzionamento.

Utilizzando parte delle risorse iscritte nella Finanziaria 2005, per un importo di 25 milioni di euro, - prosegue il Ministro - si procedera' all'innalzamento di un ulteriore anno dell'obbligo scolastico e formativo, da 10 a 11 anni. Vengono, infine, aumentate da 34 a 45 milioni, con un incremento di 11 milioni, le risorse destinate al completamento dei corsi sperimentali di istruzione e formazione professionale".

24/03/2005





        
  



3+5=

Altri articoli di...

Fuori provincia

01/10/2018
Show cooking della salute alla Teng arredamenti per i 50+1 anni di attività (segue)
28/09/2018
Roberto Ippolito "in cammino" a Castellaneta con Marchionne Tortora Moro Gardini e le baby miss (segue)
22/09/2018
Si è conclusa l'operazione "Mare Sicuro 2018" (segue)
22/09/2018
Formazione e lavoro: il bando ammissioni al corso ITS sistema moda (segue)
14/09/2018
Il 15 settembre a Campli cerimonia di consegna della bandiera dei "Borghi più belli d'Italia" (segue)
06/09/2018
Sabato 8 settembre Alba Adriatica diventerà la capitale della bellezza maschile (segue)
05/09/2018
Concluso il XVIII Trofeo Massimo De Nardis Challenge internazionale a squadre di drifting d'altura (segue)
08/08/2018
Rifiuti post terremoto. Intervento di Dimensione Scavi (segue)

Economia e Lavoro

19/11/2018
Internazionalizzarsi per competere: nuove opportunità di business dalla Georgia (segue)
09/09/2018
VOUCHER FSE E CORSI A CATALOGO FORMICA (segue)
05/09/2018
Fiume Tronto. Continua il programma di interventi per eliminare criticità idrauliche (segue)
02/09/2018
Offerta formativa Smarteam (segue)
17/07/2018
Un convegno sul Blockchain venerdì 20 luglio a Civitanova Marche (segue)
25/06/2018
Gli obiettivi di Gabriele Rapali, nuovo presidente della Poliservice (segue)
20/06/2018
Sardegna L'Isola del Vino all'Enoteca Comunale (segue)
28/04/2018
Apre al porto il sesto ristorante self-service della catena Pesceazzurro (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino