Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Tutti a scuola fino a 18 anni

| ROMA - Approvato oggi il decreto dal Consiglio dei Ministri.

di Alberto Premici

Un importante decreto è stato approvato nella seduta odierna del Consiglio dei Ministri: scuola dell'obbigo fino a 18 anni.

Il provvedimento tende ad uniformare l'insegnamento agli altri stati dell'UE, riconoscendo il diritto-dovere per tutti all'istruzione e formazione per 12 anni a partire dal primo anno della scuola primaria o, comunque, sino al conseguimento di una qualifica entro il 18mo anno di eta'.

Il percorso formativo pertanto risulterà composto da due fasi: la prima con scuola primaria e scuola secondaria di primo grado e la seconda: licei, istruzione professionale e apprendistato.

Nel provvedimento si dettano anche i tempi affinchè l'innalzamento della scuola dell'obbligo vada a regime guadualmente; già dal 2006 salirà da 9 a 10 anni.

Nella conferenza stampa di presentazione il Ministro Moratti ha chiarito quali saranno le coperture finanziarie per il raggiungimento degli obiettivi che il decreto intende raggiungere: "C'e' un investimento di circa 16 milioni di euro l'anno, tratti dallo stanziamento della Finanziaria 2004, per l'esenzione dalle tasse e per l'incremento delle spese di funzionamento.

Utilizzando parte delle risorse iscritte nella Finanziaria 2005, per un importo di 25 milioni di euro, - prosegue il Ministro - si procedera' all'innalzamento di un ulteriore anno dell'obbligo scolastico e formativo, da 10 a 11 anni. Vengono, infine, aumentate da 34 a 45 milioni, con un incremento di 11 milioni, le risorse destinate al completamento dei corsi sperimentali di istruzione e formazione professionale".

24/03/2005





        
  



1+1=

Altri articoli di...

Fuori provincia

15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
28/12/2019
Le Marche terra di presepi (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
23/08/2019
La fine per gli Amici del Teatro Fermano (segue)
17/08/2019
Il 20 agosto a Roccaraso Valeria Di Felice presenta “Il battente della felicità” (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
29/06/2019
OPERAZIONE "RAIL ACTION DAY-ACTIVE SHIELD" NELLE MARCHE, L'UMBRIA E L'ABRUZZO (segue)
13/06/2019
Indagine della Guardia di Finanza sulle macerie Post-Sisma 2016 (segue)

Economia e Lavoro

08/01/2020
Conferenza pubblica 10 gennaio - progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!” (segue)
30/11/2019
Riasfaltato la zona del Molo Sud (segue)
26/11/2019
Progetto europeo BE YOUR BOSS! (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
20/10/2019
VERSO DUBAI EXPO 2020 (segue)
10/08/2019
SMARTEAM, Capofila Progetto Europeo ERASMUS PLUS (segue)
28/07/2019
Gate-away.com: uno straordinario esempio di imprenditoria di successo (segue)
29/05/2019
Foodiestrip e Associazione Albergatori "Riviera Delle Palme" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji