Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Ladro sprovveduto rischia il linciaggio

Offida | Borgo Miriam mobilitata nella caccia al malvivente.

di Alberto Premici

Purtroppo anche Offida non è più da tempo una tranquilla isola felice e, soprattutto nel periodo estivo, sono frequenti furti d'auto o all'interno di abitazioni. L'ultimo episodio è accaduto ieri nella popolosa frazione di Borgo Miriam, tra Offida e Castorano, dove un malvivente, con ogni probabilità aiutato da complici, ha tentato di introdursi in un immobile che ospita una nota attività commerciale di servizi.

Poco vicino qualcuno ha notato il fatto e dato subito l'allarme ai vicini. Immediatamente sono accorse persone ancora sveglie o che cercavano un pò di refrigerio nella piazza antistante; senza esitazioni, hanno bloccato il malvivente rifilandogli anche qualche ceffone per poi invitarlo con forza a sparire per sempre, consiglio che l'individuo ha accettato di buon grado, vista la situazione.

Successivamente si è appreso che il ladro ha rubato un'auto nei pressi per darsi alla fuga, ritrovata poi dalle forze dell'ordine a Castel di Lama.

Questa crescita di intrusioni e furti è ormai motivo di seria e giusta apprensione tra tutta la popolazione offidana, soprattutto per le tecniche con cui avvengono; di recente abbiamo riferito sull'utilizzo di narcotici per rendere inoffensivi i proprietari o di piccola criminalità locale che segnala gli appartamenti da visitare.

Un serio programma di controllo, soprattutto nelle ore notturne, ed un coordinamento tra Carabinieri, Vigili Urbani e vigilanza privata potrebbe senz'altro essere un concreto deterrente affinchè tali incresciosi episodi non avvengano o vengano contenuti, evitando pericoli ed ansie a tutti gli abitanti. 

31/07/2003





        
  



4+3=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

17/02/2018
Operazione antidroga contro lo spaccio di sostanze stupefacenti nei centri urbani (segue)
14/02/2018
Chiuso il termine per partecipare al 9° Premio Città di Grottammare (segue)
12/02/2018
XIII Premio Racconto breve 2018 Gianmario Sgattoni (segue)
12/02/2018
Adeguamento sismico Istituto Buscemi di San Benedetto (segue)
12/02/2018
Adeguamento sismico Istituto Buscemi di San Benedetto (segue)
12/02/2018
Filiera del recupero delle macerie del terremoto (segue)
12/02/2018
Anche Monteprandone tra i candidati per il nuovo ospedale del Piceno (segue)
12/02/2018
Protezione civile Marche e Comune di Monteprandone firmano protocollo di intesa per le macerie (segue)

Cronaca e Attualità

17/02/2018
Operazione antidroga contro lo spaccio di sostanze stupefacenti nei centri urbani (segue)
17/02/2018
Ugl sanità: Richiesta attivazione guardia interna al dipartimento medico del Madonna del soccorso (segue)
14/02/2018
Chiuso il termine per partecipare al 9° Premio Città di Grottammare (segue)
13/02/2018
Il Dr. Attilio Cavezzi premiato in Australia (segue)
12/02/2018
Adeguamento sismico Istituto Buscemi di San Benedetto (segue)
12/02/2018
Adeguamento sismico Istituto Buscemi di San Benedetto (segue)
12/02/2018
Messa in sicurezza fiume Tordino. Finanziato primo intervento (segue)
12/02/2018
Filiera del recupero delle macerie del terremoto (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino