Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Saggi musicali a S.Maria della Rocca

Offida | Alla prova tutti gli allievi del “Sieber”

di Alberto Premici

Presso il meraviglioso tempio di S.Maria della Rocca, sono in corso i saggi di fine anno degli allievi dell'Istituto Musicale “Giuseppe Sieber”. La rassegna si concluderà sabato sera e vedrà avvicendarsi tutti gli associati che usufruiscono dei corsi, diversificati nelle varie categorie e discipline musicali. I piccoli musicisti, accompagnati dai rispettivi insegnanti, eseguiranno brani atti a dimostrare il grado di preparazione in vista degli esami interni.

L'associazione musicale, come detto, è intitolata a Giuseppe Sieber. Il musicista nasce a Praga nel 1754 e muore in Offida il 18 maggio 1801, ove è sepolto nel cimitero monumentale. Molto attivo come insegnante presso la nobiltà maceratese, fu spesso primo violino e direttore d'orchestra nelle stagioni dei teatri marchigiani del periodo. In Offida sposò la signora Maria Carlini (1762-1833), figlia del pittore offidano Giuseppe Carlini, attivissima in opere pie e di solidarietà oltre che accogliere nella propria casa le figlie dei poveri.

Ma ciò per cui l'artista Sieber viene ricordato e con cui ha dato lustro alla nostra cittadina fu l'istituzione di un'accademia musicale, vera e propria fucina di talenti tra i quali Giovanni Vitali (Offida 1777-Ascoli Piceno 1845), violoncellista e compositore, stimato da Rossini stesso per il suo virtuosismo e Baldassarre Centroni; ed in seguito allo sviluppo dell'accademia che abbracciò anche territori limitrofi: i fratelli Neroni di Ripatransone, il marchese Pietro Laureati (conosciuto in mezza Europa come il Paganini del Violoncello), Francesco Galeazzi, fisico, matematico, compositore e violinista, autore di un celebre trattato di tecnica violoncellistica dedicato proprio al Vitali di Offida, e molti altri ancora.

23/05/2003





        
  



4+5=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Cultura e Spettacolo

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
14/01/2020
L’opera di Enrico Maria Marcelli edita dall’Arsenio Edizioni ha vinto il Premio Quasimodo (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
06/01/2020
Liceo Rosetti: lettura e apertura al mondo della cultura Un viaggio controcorrente (segue)
06/01/2020
ISTITUITO IL LICEO MUSICALE E TANTI INDIRIZZI STIMOLANO LA CRESCITA CULTURALE E UMANA DEI GIOVANI (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji