Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Giustino Tozzi spiega tutto in un comizio pubblico contro i DS

Offida | Il vice-sindaco dimissionario di RC chiarisce le proprie ragioni e critica l'amministrazione D'Angelo

Il tanto atteso comizio pubblico del vice-sindaco dimissionario di Rifondazione Comunista, l'imprenditore Giustino Tozzi, ha avuto luogo domenica mattina nella centrale Piazza del Popolo.

Il numeroso pubblico ha seguito attentamente le parole di Tozzi che in un'ora ha ripercorso tutte le fasi salienti precedenti alla sua esclusione dalla nuova compagine di centro-sinistra, sensa lesinare durissime critiche all'amministrazione D'Angelo.

Nel corso del comizio ha dato lettura della lunga ed accorata lettera inviata proprio al primo cittadino offidano che non ha avuto alcun effetto e seguito. Ha chiarito poi molti retroscena, ignoti alla maggioranza degli offidani, non ultimo quello della sua visita istituzionale alla mostra "Umori e litigi nella bella epòque offidana" dell'aprile scorso, organizzata dal gruppo giovanile "Forza Ragazzi" dell'associazione politico-culturale "Il Circolo", cosa questa non gradita da alcuni ambienti dell'amministrazione uscente.

Ha chiarito nel dettaglio come è avvenuta la sua esclusione dalla nuova lista di centro-sinistra offidana, praticamente a sua insaputa in quanto impegnato in controlli medici. A conclusione i molti presenti hanno tributato un applauso a Tozzi che soddisfatto ha ringraziato.

18/05/2004





        
  



2+5=

Altri articoli di...

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino