Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Appello del Papa: "Senza figli non c'è futuro".

| Durante l'Angelus ha invitato ad una nuova politica a favore della famiglia.

di Alberto Premici

Città del Vaticano - Durante la preghiera dell'Angelus, il Papa ha esortato ad una politica organica a favore della famiglia ed invitato i fedeli a non rassegnarsi "agli attacchi alla vita umana, primo fra tutti l'aborto".

Durante il discorso il Santo Padre ha sottolineato le difficoltà economiche che talvolta impediscono alle famiglie che, pur desiderandolo, "sono quasi costrette a rinunciare".

Ieri la Chiesa cattolica aveva dedicato la giornata alla Vita, e Giovanni Paolo II non ha perso occasione per ribadire il concetto della centralità della famiglia nella nostra sociatà: "il nucleo familiare, che scaturisce dal matrimonio, è la cellula fondamentale della società. Al suo interno, come in un nido rassicurante, va sempre promossa, difesa e protetta la vita, e l'odierna Giornata per la Vita richiama tutti a questo fondamentale dovere", ed ancora sulle famiglie: "si impegnino a realizzare con gioia e dedizione la loro stupenda missione per dare all'umanità un futuro ricco di speranza".

02/02/2004





        
  



3+5=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji