Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Scoperto a Roma un covo delle Brigate Rosse

| Armi ed esplosivo in un palazzo nel Prenestino.

di Alberto Premici

La polizia, dopo lunghe indagini ed intercettazioni, ha scoperto un covo delle Brigate Rosse, in una cantina al seminterrato di un palazzo nel quartiere Prenestino di Roma.
In esso è stato rivenuto molto materiale interessante proveniente dalla base di Via Maia, meta dei brigatisti Mario Galesi e Nadia Desdemona Lioce, oltre a volantini in cui si rivendicano gli attentati al giurista Marco Biagi e comunicati dei Nuclei Proletari Rivoluzionari.Sotto inchiesta la danno che ha preso in affitto i locali.

Durante la perquisizione sono state prese tutte le precauzioni di sicurezza da parte dei Vigili del Fuoco ed evacuato il palazzo; i 50 kg. di esplosivo trovato infatti potevano provocare una strage. Molto poi il materiale rinvenuto pronto per essere utilizzato in azioni terroristiche quali divise di polizia e carabinieri, fucili, cellulari, materiale informatico ed anche i documenti di Nadia Desdemona Lioce e di Mario Galesi. Erano tra patenti, fotototessere, e modulistica per la produzione di documenti di identita'.

Soddisfazione per il colpo inferto al terrorismo dei PM Ionta e Saviotti, titolari dell'inchiesta.Un enorme passo avanti per fare comleta luce sul collegamenti dei gruppi di brigatisti che ha ucciso Biagi ed assassinato D'Antona. Soddisfazione anche da parte del questore di Roma: 'Si e' aperta una seconda fase molto importante delle indagini sulle Brigate Rosse. I risultati sono ottimi e molte sono le conferme del lavoro fatto finora'.

21/12/2003





        
  



4+2=

Altri articoli di...

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji