Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Strage di Nassiriya: nove indagati

| Sempre allerta in Italia per probabili atti terroristici su obiettivi sensibili.

di Alberto Premici

Sono nove gli iracheni sotto indagine da parte dei carabinieri per la strage di Nassiriya, in cui hanno perso la vita 19 militari italiani. Tra loro sia ex miliziani del deposto e detenuto Saddam Hussein sia combattenti di frange estremiste.

Su di loro anche l'attenzione dei ROS che a breve comunicheranno il proprio lavoro ai magistrati Ionta ed Amelio che si occuano in Italia del caso. Il dossier che via via viene raccolto è ricco di testimonianze attendibili sulla dinamica dell'atto terroristico, in cui un autocarro imbottito di tritolo, ha forzato il perimetro della caserma dei carabinieri per poi esplodese e provocare il massacro nella base italiana.

Le festività si avvicinano, la gente comincia a riempire strade e piazze per lo shopping e ciò ha costretto il Viminale a rafforzare ancora di più la sicurezza per evitare attacchi terroristici, soprattutto su obiettivi particolari e significativi.

In un un incontro il ministro dell'Interno, Giuseppe Pisanu, insieme al capo della polizia ai comandanti generali dell'arma dei Carabinieri e della guardia di Finanza, ed i responsabili nazionali degli organismi di informazione e sicurezza, hanno fatto il punto sullo stato di sicurezza generale del paese.

19/12/2003





        
  



4+3=

Altri articoli di...

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji