Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Segnalati All'autorità Giudiziaria Albergatori responsabili di Peculato

San Benedetto del Tronto | L'inchiesta riguarda l'indebita appropriazione dell'imposta di Soggiorno incassata per conto dei Comuni di San Benedetto del Tronto e Grottammare

Guardia di finanza

Nell'ambito della quotidiana attività di polizia economico-finanziaria posta in essere dalla Guardia di Finanza a tutela delle entrate pubbliche, i finanzieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno hanno scoperto e segnalato complessivamente, alle Procure della Repubblica di Ascoli e Fermo, n. 25 rappresentanti legali di strutture turistiche ubicate sulla costa picena.

All'atto dell'intervento delle Fiamme Gialle è stato accertato l'omesso riversamento dell'imposta di soggiorno riscossa dagli ospiti delle strutture ricettive, alle casse dei Comuni di San Benedetto del Tronto e Grottammare, per oltre 160.000 di euro.

In particolare, i finanzieri del Nucleo Polizia Economico-Finanziaria di Ascoli Piceno, al termine di un'articolata e mirata attività ispettiva, condotta anche grazie alla collaborazione dei Municipi del litorale, hanno denunciato per il reato di peculato i pubblici esercenti che, omettendo e/o ritardando il pagamento dell'imposta in argomento, si appropriavano indebitamente della stessa, così cagionando un danno ai bilanci dei Comuni a cui spetta la ricezione, come previsto dalla normativa fiscale.

L'evasione della "tassa di soggiorno", infatti, è suscettibile di dare luogo, da un lato, a violazioni di carattere penale, dall'altro, a un danno erariale proprio per via del suo particolare regime di esazione che avviene per conto degli Enti comunali attraverso le strutture alloggiative con sede nel loro territorio.

Ciò in quanto i titolari di alberghi o di bed and breakfast assumono - con riguardo all'obbligo di esigere le somme dovute dai turisti - la duplice veste di "incaricati di pubblico servizio", a cui sono potenzialmente ascrivibili una serie di reati contro la Pubblica Amministrazione, e di "agenti contabili", in quanto gestiscono denaro pubblico per conto dei Comuni, soggiacendo pertanto a responsabilità per danno erariale.

Il mancato versamento delle somme riscosse dai turisti a titolo di imposta di soggiorno, dunque, dà luogo ad appropriazione indebita di denaro pubblico da parte di soggetti incaricati di pubblico servizio, integrando così la fattispecie di peculato, e, allo stesso tempo, legittima la Corte dei Conti a richiedere loro di colmare l'ammanco di denaro creatosi per via dell'inesatta gestione rispetto a quanto prescritto dalla normativa nazionale di settore e dai relativi regolamenti comunali.

La Guardia di Finanza, al fine di salvaguardare l'integrità dei bilanci pubblici, proseguirà nell'azione di contrasto al fenomeno dell'evasione dell'imposta di soggiorno nell'ambito della provincia ascolana, intensificando i controlli nei confronti delle strutture ricettive ed informando, conseguentemente, le autorità giudiziarie competenti delle eventuali irregolarità riscontrate.

19/06/2019





        
  



2+3=

Altri articoli di...

San Benedetto

20/10/2019
Samb:sconfitta immeritata! (segue)
20/10/2019
IL COMMERCIALE “N. CICCARELLI” DI CUPRA MARITTIMA “INCONTRA” IL WEB MARKETING (segue)
17/10/2019
Samb-Virtus Verona: arbitrerà Mario Saia Di Palermo. (segue)
17/10/2019
Padova-Samb: al via la prevendita dei tagliandi. (segue)
15/10/2019
Lettera inviata questa mattina da UGL ai vertici aziendali AV5 e Regionale Marche (segue)
15/10/2019
Fermato un pregiudicato di 44 anni residente a Martinsicuro (segue)
14/10/2019
Samb:sbancato il Manuzzi! (segue)
13/10/2019
GROTTAMMARE - ATLETICO ALMA 0 - 0 (segue)

Cronaca e Attualità

15/10/2019
Emesso un DASPO nei confronti di ultras ascolano in occasione dell'incontro Ascoli Calcio-Pescara. (segue)
15/10/2019
Fermato un pregiudicato di 44 anni residente a Martinsicuro (segue)
12/10/2019
Controlli a tappeto della Polizia Stradale su alcool, droga e irregolarità dei mezzi pesanti (segue)
24/09/2019
IL VESCOVO, MONS. GIOVANNI D'ERCOLE, OFFICIA LA SANTA MESSA IN ONORE DI SAN MATTEO (segue)
16/09/2019
Primo giorno di scuola all'Asilo Merlini (segue)
16/09/2019
Progetto Ecoriviera del Rotary Club di San Benedetto (segue)
16/09/2019
PROGETTO CREW, analizzati rischi e opportunità di un contratto di area umida per la Sentina (segue)
16/09/2019
Borse di studio "Avis San Benedetto del Tronto 2019" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji