Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

SVILUPPO URBANISTICO DI SAN BENEDETTO

San Benedetto del Tronto | IL PD CITTADINO: "NESSUN CONFRONTO CON LA CITTÀ E PROGETTI POCO CHIARI DA PARTE DELL'AMMINISTRAZIONE. DAL M5S UN SILENZIO COMPLICE ED AMBIGUO"

di Daniela Bigossi

Daniela Bigossi

Sul futuro sviluppo urbanistico della città di San Benedetto il Movimento 5 Stelle si dimostra ancora una volta un "Giano bifronte", ambiguo e incoerente. Ai tempi della famigerata "mega variante", l'allora nascente Movimento e tutti i movimenti cittadini si stracciavano le vesti e addirittura arrivavano ad affiancare l'azione dell'allora amministrazione di Centrosinistra a quella dello speculatore Edoardo Nottola nel film capolavoro di Francesco Rosi "Le mani sulla città".

Oggi l'amministrazione di Centrodestra tira fuori dal cilindro centinaia di migliaia di metri cubi di cemento e il M5S cittadino non tenta nemmeno di capire cosa stia succedendo.

Da dove deriva tutto questo torpore? Forse qualcuno non vuole disturbare il manovratore?

Noi del Pd ci stiamo chiedendo quali siano gli obiettivi dell'amministrazione e stiamo soprattutto cercando risposte dal Governo cittadino per capire a quale visione di città e a quale modello di sviluppo si riferiscano queste lottizzazioni di portata tale da dover essere contenute almeno dentro un nuovo Piano regolatore. Soprattutto sulla zona a nord ed in particolare quella del Ballarin vi è una grande incertezza ed indeterminatezza che hanno allarmato i comitati di quartiere ed i cittadini.

I progetti si fanno insieme alla comunità, vogliamo sapere e capire dov'è l'interesse pubblico, e soprattutto riteniamo che a trattare questioni così importanti non ci possa essere un'amministrazione totalmente assente e con il cappello in mano. Quanto al Movimento 5 Stelle ed al loro omertoso silenzio, ci chiediamo cosa pensano di questi progetti che potrebbero cambiare negativamente il volto della città e congestionare un territorio che ha già la più alta densità abitativa delle Marche. In particolare vorremmo capire qualcosa sul progetto Ballarin, zona attualmente avvolta dall'incertezza più totale. Comunque noi non aspetteremo questa amministrazione, ci muoveremo con proposte ed incontri. Non faremo come il M5S, poiché chi tace acconsente.

*Segretaria Circolo Nord Partito Democratico
___San Benedetto del Tronto___

22/05/2019





        
  



5+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

10/11/2019
La Samb torna alla vittoria: Di Massimo e Frediani fanno tornare il sorriso. (segue)
10/11/2019
GROTTAMMARE - VALDICHIENTI 1 - 0 (segue)
10/11/2019
Interventi di Orgoglio Civico, di 63074, del Comitato Salviamo il Madonna del Soccorso sulla Santà (segue)
10/11/2019
Ivano Dionigi apre gli "Incontri" della Partecipazione (segue)
09/11/2019
Un buon Centobuchi si arrende alla forza in avanti dell'Atl Ascoli (segue)
09/11/2019
Renato Minore presenterà il libro "O Caro pensiero" (segue)
09/11/2019
Remo Bodei: Un Grande Maestro Della Scuola Italiana (segue)
09/11/2019
Raffaella Milano presenta il libro "I Figli dei nemici" (segue)

Politica

10/11/2019
Interventi di Orgoglio Civico, di 63074, del Comitato Salviamo il Madonna del Soccorso sulla Santà (segue)
31/10/2019
San Benedetto cerca un dirigente ai lavori pubblici (segue)
30/10/2019
I ponti dell'A14 rimangono sequestrati, Piunti scrive alla procura di Avellino (segue)
15/10/2019
Lettera inviata questa mattina da UGL ai vertici aziendali AV5 e Regionale Marche (segue)
12/10/2019
Orgoglio civico:"Prossime Regionali nelle Marche: sanità non come mucca da mungere" (segue)
29/09/2019
Il gazebo di Italia Viva in centro per lo ius culturae (segue)
13/08/2019
"Concorso regionale per medici di pronto soccorso eseguito ma tardano le chiamate di assunzione" (segue)
09/08/2019
Pellei sull'Affido Familiare "Pretestuoso, strumentale e vergognoso". (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji