Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Polizia individua autori di danneggiamenti ad auto in sosta e autore di furto in appartamento

San Benedetto del Tronto | Grazie alle immagini estrapolate dai circuiti di video sorveglianza rintracciato il primo. nel secondo gli accertamenti operati dalla Polizia Scientifica hanno permesso di identificare un cittadino albanese quale autore del furto in appartamento.

 

 

Mirate attività di indagine avviate nell'immediatezza dei fatti dal personale della "Squadra Volante" dell'Ufficio Controllo del Territorio e della Polizia Scientifica del Commissariato di San Benedetto del Tronto, hanno permesso di identificare due soggetti autori rispettivamente di danneggiamenti ad auto in sosta nelle vie cittadine (fatto quest'ultimo accaduto durante un recente fine settimana allorquando venne segnalato un soggetto intento a divellere alcuni specchietti laterali ) e ad un furto in un appartamento ubicato in questo centro città.

Nel primo caso con l'ausilio delle immagini estrapolate dai circuiti di video sorveglianza di alcuni locali posti nella zona, si riusciva a risalire all'autore dei danneggiamenti grazie all'identificazione del soggetto notato alcuni giorni dopo da operatori della Squadra Volante durante il loro consueto pattugliamento diretto al controllo del territorio.

Nel secondo caso, gli accertamenti operati nell'immediatezza e soprattutto quelli effettuati dal personale della Polizia Scientifica del Commissariato hanno permesso di identificare un cittadino albanese quale autore del furto in appartamento.

Entrambi i soggetti sono quindi stati deferiti all'Autorità Giudiziaria.

Il cittadino albanese, non essendo residente in questa città, è stato altresì proposto al Questore di Ascoli Piceno per l'applicazione della misura di prevenzione del divieto di ritorno a S. Benedetto del Tronto.

 

13/04/2019





        
  



2+1=

Altri articoli di...

San Benedetto

24/04/2019
PD:"Il 25 Aprile è la festa della Liberazione dalla dittatura nazifascista dell'Italia". (segue)
24/04/2019
"L'Ospedale dove investire è sotto gli occhi di tutti e si chiama Madonna del Soccorso". (segue)
20/04/2019
Grande partecipazione al convegno sulla violenza in famiglia, organizzato dalla LZ Investigazione (segue)
19/04/2019
First Aid One Italia avrà il servizio trasporti non prevalentemente sanitari delle Aree Vaste 3 e 5 (segue)
19/04/2019
TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE all'ISC NORD (segue)
18/04/2019
Non giriamoci dall'altra parte: Fiammetta Borsellino incontra il Liceo Classico Leopardi (segue)
17/04/2019
A scuola con la Guardia di Finanza: (segue)
17/04/2019
26° EDIZIONE DEI GIOCHI MATEMATICI (segue)

Cronaca e Attualità

22/04/2019
Conferenza stampa per la conclusione de "I cento cammini" (segue)
20/04/2019
Grande partecipazione al convegno sulla violenza in famiglia, organizzato dalla LZ Investigazione (segue)
19/04/2019
First Aid One Italia avrà il servizio trasporti non prevalentemente sanitari delle Aree Vaste 3 e 5 (segue)
17/04/2019
A scuola con la Guardia di Finanza: (segue)
17/04/2019
Violenza in Famiglia: se ne parla con Roberta Bruzzone, Roberto Mirabile e Lucia Zilli (segue)
16/04/2019
Serata Saharawi: oltre 5000 € per l' accoglienza sanitaria dei bambini (segue)
13/04/2019
L'Ing. Pietro Guidi Massi ci ha lasciati (segue)
13/04/2019
Monteprandone capofila nel progetto Open Fiber (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino