Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Guardia di Finanza: Due arresti in Riviera. Sequestrati 530 grammi di sostanze stupefacenti.

San Benedetto del Tronto | Sono stati due gli interventi esperiti in rapida successione dalla Compagnia della Guardia di Finanza grazie ai quali è stata sradicata una significativa attività di spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi della locale stazione ferroviaria.

 

L'area in questione, utilizzata da spacciatori quale punto di smistamento delle sostanze, è stata tenuta costantemente sotto controllo dalle Fiamme gialle per più giorni attraverso attività di appostamento e di pedinamento, per arrivare anche a fermi e controlli, con l'ausilio delle unità cinofile, nei confronti di passeggeri dei treni sia in partenza, sia in arrivo.

Ed è proprio durante due di questi controlli, concentrati, in particolare, nelle ore notturne, che sono state fermate due persone; una di queste, residente nel cuprense, alla vista dell'unità cinofila ha anche tentato una fuga, subito interrotta dalle stesse unità del Corpo, che gli hanno trovato addosso piccole quantità di marijuana e di hashish, oltre a € 1.000 euro in contanti.

Ed è stato proprio il cospicuo quantitativo di denaro contante che ha determinato l'avvio della successiva perquisizione domiciliare, sfociata con il rinvenimento di ulteriori 314 grammi di marijuana e piccole dosi di altri tipi di sostanze stupefacenti, ivi compresa l'ecstasy.

Il secondo intervento, invece, ha coinvolto un soggetto di nazionalità afghana residente nel napoletano, trovato in possesso di 210 grammi di eroina, 350 euro in contanti e diverse carte prepagate.

Entrambi i soggetti sono stati tratti in arresto; il primo, posto agli arresti domiciliari, il secondo, invece, associato presso la Casa Circondariale di Marino del Tronto (AP), a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

L'ambito operativo in rassegna costituisce uno degli impegni quotidiani che il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Ascoli Piceno esercita attraverso il Dispositivo permanente di contrasto ai traffici illeciti che, nel caso di specie, oltre a ristabilire la tranquillità ad una delle zone maggiormente frequentate da persone di ogni età, ha consolidato il costante presidio delle Fiamme gialle, finalizzato a prevenire e contrastare in maniera sempre più serrata e capillare qualsivoglia fenomenologia criminale.

 

30/11/2018





        
  



2+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

17/02/2019
Samb-Fano: solo noia! (segue)
16/02/2019
Un Centobuchi rinato, ma nulla può ad un Atl. Ascoli superiore. (segue)
15/02/2019
Martedì 19 febbraio si parte per un “Viaggio alla Terra di Mezzo” (segue)
15/02/2019
Un punto importante per il Grottammare a Chiaravalle (segue)
14/02/2019
Paola Barbato presenta il libro “Io so chi sei". Conversa con la Scrittrice Eliana Enne. (segue)
14/02/2019
Simone Tempia e Gianluca Marinangeli domenica 17 febbraio per il quarto appuntamento di In Art (segue)
14/02/2019
Marco Candidi per il ciclo I Venerdi dell'Asilo Merlini presenterà il libro "Dal Dio Luna all'Islam" (segue)
13/02/2019
Grande coinvolgimento al terzo incontro di In Art con Fabio Stassi e Javier Girotto in trio (segue)

Cronaca e Attualità

14/02/2019
Attività di prevenzione antidroga al "Giardino Colucci" : intervento della Guardia di Finanza (segue)
11/02/2019
Unificati i servizi di prevenzione delle dipendenze (segue)
11/02/2019
Borse di studio per studenti delle superiori (segue)
11/02/2019
Auguri a Dea Cappella per i suoi 100 anni (segue)
10/02/2019
Inaugurata la mostra fotografica Frammenti di Storia il 9 febbraio presso la Prefettura di Ascoli (segue)
07/02/2019
Al Palasport "La Pace è servita!": il Meeting della Pace 2019 dell'ACR (segue)
07/02/2019
Senza tregua l'attività di repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti della Polizia di Stato (segue)
04/02/2019
Partono dal "neo" gruppo le attività dei reparti territoriali nell'intera provincia (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino