Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

LE CRISALIDI "Le Crisalidi" Servizio domiciliare per minori con dipendenza patologica

San Benedetto del Tronto | E' un servizio domiciliare gratuito, per minorenni con problemi di uso e abuso di sostanze psicotrope. Sono intervenute la Coordinatrice alla pianificazione della presa in carico Maria Paola Modestini e la Coordinatrice del progetto Carla Capriotti

Venerdì 28 settembre alle ore 11.00 presso Casa L'Aquilone di San Benedetto del Tronto (AP) si è tenuta la conferenza stampa di presentazione de "Le crisalidi", un servizio domiciliare gratuito, rivolto a minorenni con problemi di uso e abuso di sostanze psicotrope. Sono intervenute la Coordinatrice alla pianificazione della presa in carico Maria Paola Modestini e la Coordinatrice del progetto Carla Capriotti.

Definizione del servizio
"Le crisalidi", il servizio domiciliare per minori con dipendenza patologica nasce dall'osservazione dell'abbassamento dell'età di esordio dell'uso di sostanze psicotrope e alcol, il quale costituisce un fattore rilevante che aumenta la vulnerabilità alla dipendenza. All'iniziazione precoce infatti, si associa un più frequente passaggio dalla semplice sperimentazione della sostanza a vere e proprie forme di dipendenza. La lettura del fenomeno in questi termini ha determinato l'elaborazione di un servizio che preveda strategie d'intervento che si adattino alla peculiarità dell'utenza e pertanto si struttura attraverso interventi di natura domiciliare. Il Servizio si avvale di un Equipe composta da un Coordinatore e due educatori e fa affidamento sulla rete territoriale costituita da: STDP, Consultori familiari, U. O. Neuropsichiatria infantile, Servizi Sociali per i minorenni.

Progetto di innovazione regionale
"Le crisalidi" è un progetto di Ama Aquilone Coop. Soc. approvato e finanziato dalla Regione Marche con i fondi dedicati ai progetti d'innovazione (DGR 619/2016 - DD 107/IGR/2016).

Tipologia dei destinatari
Il servizio si rivolge a ragazzi minorenni e neomaggiorenni (fino al 21° anno di età) con problematiche di uso ed abuso di sostanze psicotrope, e alle loro famiglie. La presa in carico avviene in seguito a segnalazione da parte degli STDP - Servizio Territoriale per le Dipendenze Patologiche, Consultori familiari, Neuropsichiatria Infantile, Servizi Sociali per i minorenni, le famiglie portatrici del problema.

Obiettivi dell'intervento domiciliare
Gli obiettivi che il Servizio desidera raggiungere attraverso l'intervento domiciliare sono:
- Intercettare precocemente situazioni di uso e abuso di sostanze e conseguenti dinamiche disfunzionali, per evitare l'insorgere di una vera e propria dipendenza;
- Semplificare e agevolare l'accesso ai trattamenti terapeutici dedicati ai minori relativi all'utilizzo problematico di sostanze;
- Facilitare la dismissione delle condotte di abuso nel minore;
- Sostenere il minore e le famiglie di appartenenza nella costruzione di dinamiche familiari funzionali;
- Sostenere il minore nella costruzione del Sé attraverso l'individuazione delle proprie inclinazioni e risorse;
- Implementare nel minore la percezione di autoefficacia ed autostima;
- Sostenere il minore nella strutturazione di dinamiche funzionali con il gruppo dei pari.

28/09/2018





        
  



5+2=

Altri articoli di...

San Benedetto

16/10/2018
Le classi quarte del Liceo Scientifico "B. Rosetti" incontreranno Francesco Cicchi (segue)
15/10/2018
Samb-Imolese:arbitrerà Daniele De Santis di Lecce. (segue)
15/10/2018
Samb-Imolese: info viabilità. Zaffagnini squalificato per un turno. (segue)
15/10/2018
CAMERANO - GROTTAMMARE 1 - 1 (segue)
15/10/2018
Quattro ponti ascolani all’attenzione del FAI (segue)
14/10/2018
La Samb sprofonda a Ravenna ed è ultima in classifica. (segue)
14/10/2018
La vincitrice del Premio Strega Giovani 2018 sarà presente il 22/10 all'Auditorium alle ore 11 (segue)
14/10/2018
PREMIO GRAN PAVESE ROSSOBLU' 2018. Le motivazioni del Premio a loro assegnato (segue)

Cronaca e Attualità

14/10/2018
Ringraziamento del Sindaco di Grottammare all'Arma dei Carabinieri (segue)
14/10/2018
Porto d'Ascoli Che storia!" 2° edizione 2018 (segue)
12/10/2018
I Carabinieri di Ascoli Piceno eseguono un'ordinanza di custodia cautelare a persone (segue)
12/10/2018
Nota del sindaco Pasqualino Piunti su operazione dei Carabinieri (segue)
11/10/2018
Operazione Falsicchio" sequestrati 15.000 litri di falso Verdicchio dei castelli di Jesi. (segue)
10/10/2018
Richiesti accesso agli atti sui lavori per l' hospice non evasa da parte della ASUR5 (segue)
05/10/2018
Acheloo: nuove brand Made in Italy di borse (segue)
01/10/2018
Show cooking della salute alla Teng arredamenti per i 50+1 anni di attività (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino