Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Al via a Grottammare il laboratorio di teatro danza “Di Pari Passo”

San Benedetto del Tronto | Giovedì 12 ottobre, alle ore 21,00, presso il Dep Art di Grottammare, si svolgerà il primo incontro del laboratorio di teatro danza “Di Pari Passo”, organizzato dall’associazione “Sinestesie”.

di Elvira Apone

la locandina del laboratorio "Di Pari Passo"

Giovedì 12 ottobre, alle ore 21,00, al Dep Art di Grottammare, presso Piazzale Stazione, prenderà il via il laboratorio di teatro danza “Di Pari Passo”, organizzato dall’associazione “Sinestesie”, in collaborazione con l'associazione culturale Blow Up di Grottammare e con il patrocinio del comune di Grottammare. L’associazione culturale “Sinestesie”, con Antonella Crivellaro alla presidenza, è nata nel 2013 senza scopo di lucro e ha tra le sue principali finalità la promozione e la diffusione di diverse arti attraverso spettacoli di danza e performance di vario tipo, riconoscendo ogni forma artistica non solo come espressione della creatività umana, ma anche come un mezzo di integrazione fisica, emotiva e relazionale. È per questo che “Sinestesie” opera con scopi riabilitativi, preventivi ed educativi, oltre che ricreativi, anche a favore di soggetti svantaggiati sul piano fisico, psicologico, economico e sociale. Organizza, inoltre, attività formative come convegni, seminari, mostre e dibattiti; incoraggia e sostiene la ricerca e la sperimentazione nel campo delle arti e dell’arte terapia sia a livello locale che nazionale; collabora con altre realtà analoghe presenti sia nel panorama nazionale sia in quello internazionale e realizza progetti e attività anche per enti pubblici e privati come scuole, aziende sanitarie, centri educativi e sociali.

Il laboratorio di teatro danza dal titolo “Di Pari Passo” è rivolto a un pubblico adulto senza distinzione di sesso e limiti di età e si terrà ogni giovedì dalle 21,00 alle 23,00, a partire dal primo incontro gratuito del 12 ottobre. Il laboratorio si ispirerà al libro "Donne che corrono coi lupi" di Clarissa Pinkola Estés, che ne costituirà il punto di partenza. Psicanalista junghiana, antropologa, maestra indiscussa nella ricerca della felicità, Clarissa Pinkola Estés accompagna il lettore in un percorso all'interno degli stereotipi del femminile, attingendo alle fiabe e ai miti presenti nelle diverse tradizioni culturali per aiutarci a scoprire chi siamo veramente, a liberarci dalle catene di un'esistenza non conforme ai bisogni più autentici e a cominciare finalmente a “correre” con il nostro Sé. 

Prendendo, quindi, spunto da questo testo straordinario e carico di suggestioni, il laboratorio vuole essere uno spazio e un tempo per approfondire il tema delle pari opportunità di genere, utilizzando il teatro e le altre arti come forma di espressione. Verranno utilizzate metodologie e tecniche teatrali specifiche come l’improvvisazione, la respirazione diaframmatica ed esercizi vocali, oltre a tecniche di espressione corporea e alla danza-movimento. È, inoltre, prevista la messa in scena di uno spettacolo in programma per il 15 marzo 2018 presso la Sala Kursaal di Grottammare, che sarà inserito nella XXIII stagione dell'associazione Blow Up di Grottammare, in occasione del quale verrà allestita anche una mostra d'arte realizzata da alcune socie di “Sinestesie”.

Un’opportunità, dunque, di confronto, di scambio, di arricchimento culturale e spirituale, ma soprattutto un’iniziativa originale, stimolante e degna di lode, che desterà sicuramente interesse e curiosità e contribuirà alla diffusione di una cultura matura e attenta, basata sull’esplorazione e sulla conoscenza di se stessi e degli altri. Per qualunque informazione si può visitare il sito: http://sinestesie-2013.wixsite.com/sinestesie/news o telefonare a uno dei seguenti numeri: 347-7714072 o 345-5033056.

07/10/2017





        
  



5+5=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

20/04/2018
Polizia:Intensificati i servizi di controllo del territorio (segue)
20/04/2018
Grande partecipazione per la giornata finale del progetto europeo Erasmus Recircle (segue)
14/04/2018
Carabinieri arrestano per evasione e denunciano per uccisione di animale (segue)
10/04/2018
166° anniversario della Fondazione della Polizia di Stato. (segue)
10/04/2018
"Saluti da Grottammare", parte la terza edizione (segue)
09/04/2018
Sala pienissima per la presentazione delle liste Solidarietà e Partecipazione e Città in movimento (segue)
09/04/2018
Cinema d'Autore parte il ciclo su Nanni Moretti (segue)
09/04/2018
"La luce giusta", omaggio ad Antonio Biocca con una mostra al Mic dal 25 aprile al 1° maggio (segue)

Cultura e Spettacolo

20/04/2018
Il gruppo dei giovani matematici del Liceo Rosetti sta vivendo una primavera di grandi soddisfazioni (segue)
20/04/2018
Grande partecipazione per la giornata finale del progetto europeo Erasmus Recircle (segue)
20/04/2018
Roberto Costantini "corre il rischio" e presenta al pubblico "Ballando nel buio" (segue)
20/04/2018
Roberto Costantini "corre il rischio" e presenta al pubblico "Ballando nel buio" (segue)
20/04/2018
Sabrina Galli presenterà il libro " I volti del cielo" (segue)
19/04/2018
In Art Special-domenica 22 aprile al Medoc A Cena con Lloyd-ospite Simone Tempia (segue)
14/04/2018
Giuseppe Piccioni ospite di Cinema d'Autore (segue)
12/04/2018
Aharan Lee presenta il libro" La finestra di Goel" (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino