Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Autorità Portuale Mare Adriatico Centrale: Giulio Piergallini componente del Comitato di Gestione

Ancona | La scelta, è caduta su un professionista sambenedettese dalla “comprovata esperienza”. La Vice Presidente della Regione Marche Anna Casini: “Scelta professionale di spessore, che valorizza il ruolo di S.Benedetto”.

La Giunta Regionale ha designato Giulio Piergallini come componente della Regione Marche nel Comitato di gestione dell'Autorità portuale del Mare Adriatico centrale.
La scelta è caduta su un professionista di San Benedetto del Tronto dalla "comprovata esperienza almeno triennale nei settori dell'economia dei trasporti e portuale", come prevedeva l'avviso pubblico emanato lo scorso mese di febbraio, per segnalare le candidature idonee.

Piergallini è stato proposto dal presidente di Cna Marche, Gino Sabatini e dal consigliere regionale Fabio Urbinati.
"Una scelta ponderata dalla Giunta Regionale," - ha spiegato la vicepresidente Anna Casini - "perché la Regione voleva dare voce, all'interno del Comitato, alle istanze dei porti di rilievo regionale".

"L'inserimento di San Benedetto del Tronto," - ha sottolineato la Casini - "è un riconoscimento all'importanza che rivestire nell'ambito dell'economia ittica marchigiana".

Laureato in Ingegneria Navale, Piergallini è iscritto all'Ordine degli Ingegneri di Ascoli Piceno e nel Registro del personale tecnico delle costruzioni navali del Compartimento di San Benedetto del Tronto.
Vanta un'esperienza lavorativa ventennale in vari cantieri navali e una pluriennale titolarità di un'agenzia di servizi navali. È stato scelto su una rosa di sette candidature. Il decreto legislativo 169/2016 che ha riordinato il settore, con la creazione di 15 Autorità portuali di coordinamento dei 57 porti di rilievo nazionale, ha previsto che le Regioni potessero chiedere l'inserimento anche di porti di rilevanza regionale.

"Abbiamo sviluppato una strategia che ha consentito alle Marche di ottenere la designazione della presidenza dell'Autorità," - ha puntualizzato Anna Casini - "conseguendo un risultato importante per tutto il sistema portuale dell'Adriatico centrale: Ancona, Falconara (scalo industriale), Pesaro, San Benedetto del Tronto (esclusa la darsena turistica) nelle Marche, Pescara e Ortona in Abruzzo".

20/03/2017





        
  



3+3=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

16/06/2017
Polizia arresta autori di una rissa tra extracomunitari. (segue)
16/06/2017
Premio Strega Giovani. Un pomeriggio al Parlamento a parlare di libri (segue)
16/06/2017
Meeting nazionale giornalisti cattolici e non (segue)
16/06/2017
Controlli straordinari del territorio “Giornata della sicurezza”. (segue)
14/06/2017
Il concorso letterario sul terremoto: Silvia Guerrini di Amatrice tra i vincitori (segue)
14/06/2017
Corso formazione per caregivers (assistenti familiari) per anziani non autosufficienti (segue)
14/06/2017
ALMA, XXXV edizione del Corso Superiore di Cucina Italiana (segue)
14/06/2017
Mister Italia 2017 prima selezione (segue)

Fuori provincia

22/06/2017
Il silenzio degli alberi…e la voce del mare (segue)
17/06/2017
Happy Car Samb beach soccer tappa fiorentina campionato Aon di serie A (segue)
14/06/2017
ALMA, XXXV edizione del Corso Superiore di Cucina Italiana (segue)
14/06/2017
Mister Italia 2017 prima selezione (segue)
14/06/2017
Happy Car Samb beach soccer. Inizia il cammino verso lo scudetto (segue)
11/06/2017
Il Fracciabianca ferma a Giulianova (segue)
11/06/2017
La Happy Car Samb beach soccer si aggiudica la Coppa Italia Aon 2017 (segue)
11/06/2017
La fotografia dipinta per Armeni (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?


Io e Caino