Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Autocostruzione e Housing Sociale a San Benedetto

San Benedetto del Tronto | Anche a S.Benedetto, un modo nuovo ed economico di acquistare casa; il progetto di via Tonale, un percorso di edilizia partecipata.

La Regione Marche promuove nel Comune di San Benedetto del Tronto un progetto di autocostruzione, per facilitare l'acquisto della prima casa a 10 cittadini marchigiani che intendono risiedere nel territorio comunale.

A coordinare la messa a punto del progetto è Consorzio Solidarietà, una cooperativa sociale con una esperienza significativa in questo settore nelle Marche e non solo.

L'area interessata si trova nella zona Nord di San Benedetto del Tronto, nei pressi dell'ospedale (dista 300 metri dall'area), a due passi dal centro città e a un chilometro dal mare, facilmente raggiungibile in bicicletta (in via Tonale per la precisione).

Il contributo regionale a fondo perduto oscilla tra i 30 e i 40mila euro per ciascun appartamento, in relazione alla dimensione dell'alloggio e inciderà sul prezzo di acquisto finale dell'immobile.

Consorzio Solidarietà sta formando in questi giorni il gruppo dei futuri proprietari: per chi desidera avere una casa nuova, antisismica, a basso consumo energetico, che utilizza energie rinnovabili, di qualità elevata e a prezzi contenuti (circa € 1.600,00 al metro quadro) questa è un'occasione sicuramente. I posti sono limitati perché verranno realizzati 9/10 appartamenti di metrature diverse per incontrare il più possibile le esigenze dei partecipanti.
Le case hanno un livello di qualità medio-alta, classe energetica non inferiore a B, Protocollo di efficienza energetica ambientale "Itaca Marche" superiore a 2, uso di pannelli fotovoltaici, pannelli solari termici per l'acqua calda sanitaria, riscaldamento a pavimento, infissi termoisolanti, involucro altamente isolato, attenzione ai principi bioclimatici e di bioedilizia.

Le case, saranno realizzate da un'impresa costruttrice (selezionata sulla base di requisiti di professionalità, competenza, economicità e solidità) che metterà a disposizione tutte le figure professionali e le attrezzature necessarie, per garantire una perfetta esecuzione dell'opera. E, naturalmente, con il contributo degli autocostruttori partecipanti.

Chi fosse interessato, può trovare maggiori informazioni sulla pagina web sito internet www.consorziosolidarieta.it/san-benedetto-del-tronto oppure può contattare direttamente Consorzio Solidarietà al numero il 338.8987154 o scrivere all'indirizzo housingsociale@consorziosolidarieta.it.

17/03/2017





        
  



4+1=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

22/04/2019
Conferenza stampa per la conclusione de "I cento cammini" (segue)
20/04/2019
Grande partecipazione al convegno sulla violenza in famiglia, organizzato dalla LZ Investigazione (segue)
19/04/2019
First Aid One Italia avrà il servizio trasporti non prevalentemente sanitari delle Aree Vaste 3 e 5 (segue)
17/04/2019
A scuola con la Guardia di Finanza: (segue)
17/04/2019
Violenza in Famiglia: se ne parla con Roberta Bruzzone, Roberto Mirabile e Lucia Zilli (segue)
16/04/2019
Serata Saharawi: oltre 5000 € per l' accoglienza sanitaria dei bambini (segue)
13/04/2019
L'Ing. Pietro Guidi Massi ci ha lasciati (segue)
13/04/2019
Monteprandone capofila nel progetto Open Fiber (segue)

San Benedetto

24/04/2019
PD:"Il 25 Aprile è la festa della Liberazione dalla dittatura nazifascista dell'Italia". (segue)
24/04/2019
"L'Ospedale dove investire è sotto gli occhi di tutti e si chiama Madonna del Soccorso". (segue)
20/04/2019
Grande partecipazione al convegno sulla violenza in famiglia, organizzato dalla LZ Investigazione (segue)
19/04/2019
First Aid One Italia avrà il servizio trasporti non prevalentemente sanitari delle Aree Vaste 3 e 5 (segue)
19/04/2019
TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE all'ISC NORD (segue)
18/04/2019
Non giriamoci dall'altra parte: Fiammetta Borsellino incontra il Liceo Classico Leopardi (segue)
17/04/2019
A scuola con la Guardia di Finanza: (segue)
17/04/2019
26° EDIZIONE DEI GIOCHI MATEMATICI (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino