Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Ancora guai per il Comune di San Benedetto del Tronto. Il Tar annulla un concorso

San Benedetto del Tronto | Annullata la graduatoria per l'assunzione di agenti di Polizia Municipale Stagionali

di Sabrina Cava

Il berretto d'ordinanza della Polizia Municipale (Foto d'archivio)

Ancora guai per il Comune di San Benedetto gli arrivano attraverso il Tar Marche, il Tribunale Amministrativo Regionale e questa volta coinvolge  il Comando della Polizia Municipale.

Il  Tar ha infatti depositato in Segreteria oggi 19 Giugno la Sentenza N. 00625/2014 REG.PROV.COLL. N. 00384/2013 REG.RIC. relativa al ricorso presentato da Annamaria Celi,  rappresentata e difesa dall'avv. Alessandro Leonardi.

La sig.ra Celi è un’agente che aveva già svolto per 8 anni il lavoro come “stagionale”.

In sostanza con questo pronunciamento  è stata ANNULLATA tutta la procedura concorsuale dello scorso anno e di conseguenza anche la relativa Graduatoria, quella  attraverso la quale il Comune avrebbe dovuto attingere per le assunzioni estive e a tempo determinato.

L’interesse legittimo della sig.ra Annamaria a partecipare al concorso  nelle forme corrette è stato violato poiché, il Bando di concorso non ha seguito la pubblicazione dello stesso sulla Gazzetta Ufficiale e la Celi,  avendo appreso tardi la notizia, informalmente e non dai circuiti deputati, non ha potuto perfezionare la sua preparazione in maniera adeguata e consona.

La non pubblicazione di un Bando di Concorso sulla Gazzetta Ufficiale dello Stato è una leggerezza non certo di poco conto visto che è requisito indispensabile al regolare svolgimento di un concorso.

Proprio domani, 20 Giugno sarebbero dovute partire partite le assunzioni estive, ma a questo punto non si può più fare, anzi, è tutto da rifare.

Così la Sentenza in DIRITTO:

Il ricorso è fondato.

Sono fondate le dedotte doglianze con le quali si lamenta omessa pubblicazione del bando di concorso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

E’ principio di diritto che i bandi di concorso per l’assunzione alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni, di cui all’art. 1, comma II, del d.lgs. n° 165/2001, devono essere pubblicati in Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

Tale modalità di pubblicazione non è suscettibile di essere surrogata dalla pubblicazione all’albo pretorio dell’ente locale, considerata la generale portata del principio di pubblicità mediante pubblicazione in G.U.R.I., e l’affidamento ragionevolmente riposto dai candidati ad una procedura selettiva per l’assunzione al pubblico impiego.

Per tali ragioni, il ricorso principale dev’essere accolto.

La fondatezza del ricorso principale impone l’accoglimento delle doglianze sollevate, per illegittimità derivata, nei confronti degli atti impugnati con ricorso per motivi aggiunti.

Il ricorso principale e per motivi aggiunti dev’essere, quindi, accolto

P.Q.M

Il Tribunale Amministrativo Regionale per le Marche (Sezione Prima) definitivamente pronunciando sul ricorso, principale e per motivi aggiunti, come in epigrafe proposto, lo accoglie.

19/06/2014





        
  



2+2=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

San Benedetto

10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji