Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Sanità nel Piceno Si attendono altri politici eletti per difendere gli interessi generali

Ascoli Piceno | UGL: "Continuità alla gestione: solo un irresponsabile può pensare di far saltare il tavolo durante un processo indubbiamente da governare attraverso la piena disponibilità dei livelli dirigenziali intermedi"

di Benito Rossi

Benito Rossi


Alzata di scudi inopportuna nei confronti del Direttore Generale visto che i budget vengono decisi in Regione comprese le linee programmatiche.
Inopportuna e sospetta visto che i primi attori che oggi alzano la voce hanno vissuto le gestioni precedenti vissute dalla comunità con grande difficoltà, fatte da carenze strutturali, carenze organiche ma soprattutto di mancati indirizzi capaci di farci vivere oggi di rendita programmatica.

L'Ugl, in linea coerente, non intende accodarsi agli urlatori delegati del momento ma chiede a gran voce cio' che ha sempre sostenuto da 20anni a questa parte e cioe' affrontare scelte politiche sanitarie chiare che tengano conto dei servizi da erogare attraverso la continuità gestionale, la stessa continuità che quasi tutti urlavano quando la dirigenza veniva cambiata come le camicie.

Perché prima non urlavate cari signori? La situazione era forse migliore di oggi?
Forse non sapevate che le prospettive delle 5ASUR avrebbero razionalizzato i vertici dei servizi?

Il vero cambio va effettuato nella classe politica che ha gestito gli indirizzi sanitari in questa zona, in un intreccio partitocratico che non ci ha mai visti accondiscendenti ma piuttosto etichettati, con soddisfazione, in controtendenza.
Oggi leggere le urla di chi ha dormito "con un occhio solo, per un ventennio" la dice lunga su un sistema sanitario che qualcuno "vede minare" nelle radici di rendita consolidata che ci hanno portato verso tanti problemi.


Ugl provinciale

30/12/2013





        
  



2+4=

Altri articoli di...

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji