Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Volontario per la vita

San Benedetto del Tronto | Gianmarco Zippilli racconta la sua esperienza in Africa con i bimbi del Meru.

di Martina Oddi

Gianmarco Zippilli

Il mal d'Africa esiste. Lo conferma anche Gianmarco Zippilli, ventunenne sambenedettese che nella vita si dedica al volontariato. L'associazione AINA Onlus, fondata nel 1992 da Vittoria Quondamatteo, opera in Africa nel Kenya e si occupa di sostenere i bimbi del Meru. Una comunità, un piccolo villaggio di orfani sieropositivi a cui Zippilli arriva grazie al progetto sostenuto dalla Provincia di Ascoli, attraverso i fondi dell'Asta della Pace del periodo di Santa Lucia.

Come si arriva a fare il volontario? "questa opportunità mi è stata presentata la prima volta dal CSI S. Giuseppe, avevo solo diciannove anni ma mi ha subito entusiasmato. Per partire è stato sufficiente contattare l'associazione, che dopo un periodo breve di formazione negli uffici sa destinarti alle attività operative".

Dopo tre anni che ripete l'esperienza del Meru, Zippilli avverte: "non si tratta certo di una vacanza. Se manca l'acqua non ti lavi e spesso non c'è nemmeno la luce" Ogni volontario nel villaggio ha un compito, dalla cucina all'orto fino all'educazione nella scuola. "Io mi occuperò di attività di manodopera" spiega Zippilli che arriverà in Kenya l'8 dicembre e ripartirà per la Riviera il 10 gennaio, portando con sé i doni di Natale per i piccoli del villaggio.

Una scelta coraggiosa e altruista in tempi di crisi e egoismo, dispendiosa a livello economico - spesso le associazioni di volontariato non pagano i viaggi che sono a carico dell'operatore umanitario - ma capace di ripagare profondamente a livello umano, come dice Zippilli ricordando l'affetto e l'energia dei piccoli ospiti del villaggio. Possibile grazie al sostegno della famiglia, dell'AINA e del CSI S.Giuseppe che Zeppilli ringrazia e a cui dedica la sua missione.

08/12/2013





        
  



3+3=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)
30/10/2019
I ponti dell'A14 rimangono sequestrati, Piunti scrive alla procura di Avellino (segue)

San Benedetto

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
08/01/2020
Conferenza pubblica 10 gennaio - progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!” (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji