Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Chiusura tribunale di San Benedetto, Spadoni: "Penalizzerebbe l'economia locale".

San Benedetto del Tronto | Il palagiustizia cittadino rientrerebbe nel provvedimento di soppressione dei tribunali minori e delle sezioni distaccate attuata dal governo Monti. Molini: "Scelta lineare: non valuta le differenze e non comporta alcuno smaltimento".

di Cristina Grossi

Giorgio Molini e Luca Spadoni

La manovra di soppressione dei tribunali minori e delle sezioni distaccate messa in atto dal governo Monti penalizzerebbe l'economia sambenedettese. Un provvedimento, quello contestuale alla spending review, che non attuerebbe una vera razionalizzazione ma un semplice trasferimento di personale e lavoro presso il tribunale di Ascoli.

"Una decisione lineare quella del governo - commenta l'assessore ai Beni comuni, Luca Spadoni - che andrà a incidere sul territorio poiché la vita del tribunale ha peso sul tessuto economico. Un problema che diventerebbe della città". Per questo motivo saranno coinvolti anche i comitati di quartiere nell'assemblea pubblica di lunedì 9 luglio che si terrà alle ore 16 presso l'auditorium comunale. L'incontro, al quale prenderanno parte alcuni delegati regionali dell'Oua, tra cui Angelo Gattafoni e Raffaella Giovannelli, è l'ultimo di una lunga serie di iniziative volte far conoscere le conseguenze dell'eventuale accorpamento del tribunale cittadino con quello del capoluogo.

Per quanto riguarda la realtà di San Benedetto, oltre all'aumento di costi dovuto agli spostamenti verso Ascoli c'è da considerare che l'edificio è di proprietà del Comune e non grava finanziariamente sul Ministero. "Non si tratta quindi di un'opposizione senza ragione. - spiega Giorgio Molini, segretario dell'ordine degli avvocati di Ascoli Piceno - Il governo dovrebbe andare a verificare le specifiche situazioni e tenere conto di quanto il provvedimento generi risparmio o meno".

 

07/07/2012





        
  



2+5=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji