Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

La Giunta regionale nomina i presidenti degli Ersu

Ancona | Spacca: “Atto dovuto, forte il disagio per una riforma mancata”

Gian Mario Spacca

"Atto dovuto. Resta forte il disagio per una riforma mancata". Commenta con queste parole, il governatore Gian Mario Spacca, la nomina odierna dei presidenti dei quattro Ersu (Enti regionali per il diritto allo studio) che la Giunta regionale ha effettuato questa mattina e trasmessa alle Università per il relativo parere. L'esecutivo ha ricostituito anche i Consigli di amministrazione degli Enti. Marco Amagliani è il presidente dell'Ersu di Ancona, Luciano Ramadori di Camerino, Maurizio Natali di Macerata, mentre l'Ersu di Urbino sarà diretto da Giancarlo Sacchi.

"Sono ‘atti dovuti' per il rispetto della legge - ribadisce Spacca - in quanto i gruppi consiliari, ai quali in maggioranza è stata lasciata l'autonomia decisionale sul riordino degli Enti, non hanno proceduto all'approvazione delle due proposte di riforma avanzate dalla Giunta regionale per il riordino dell'assetto organizzativo e il contenimento della spesa di questi enti (proposte di legge n. 27 del 21 luglio 2010 e n.145 del 24 ottobre 2011).

La mancata approvazione, da parte dei gruppi consiliari dell'Assemblea legislativa, di tali proposte di riordino ha imposto alla Giunta regionale il rispetto della legge vigente e non modificata, ovvero la ricostituzione dei Cda Ersu e la nomina dei relativi presidenti entro i termini previsti dalla normativa (15 maggio 2012). La Giunta regionale si augura che, a differenza degli Ersu, la proposta di riordino degli Erap sia approvata dai gruppi consiliari nella seduta di martedì prossimo dell'Assemblea legislativa".

14/05/2012





        
  



5+1=

Altri articoli di...

San Benedetto

10/12/2016
Ugl-Sanità: “Situazione ingestibile in Pronto Soccorso” (segue)
10/12/2016
Di Francesco (PD):"Amministrazione Piunti: 5 mesi di non governo ed ancora col freno a mano tirato". (segue)
09/12/2016
Operazione “Hermes”: 3 imprese “evasori totali”, nel mirino della Guardia di Finanza. (segue)
09/12/2016
Samb-Ancona: arbitra Giuseppe Stippoli di Bari. (segue)
09/12/2016
Samb: ecco le decisioni del Giudice Sportivo. (segue)
09/12/2016
"Quando l'Epilessia è Donna": un incontro con dibattito lunedì 12 dicembre a Grottammare (segue)
09/12/2016
Fabrizio Capriotti, nuovo coordinatore dell'Udc sambenedettese (segue)
09/12/2016
Grottammare: le iniziative per la Giornata Mondiale dei Diritti Umani (segue)

Ascoli Piceno

10/12/2016
Conflavoro-PMI Teramo conferisce la certificazione MUN al Salumificio F.lliCostantini (segue)
07/12/2016
XXI edizione Preseoe vivente 2016 - Giulianova alta 26 dicembre (segue)
07/12/2016
Tartufi nel borgo torna a Sant'Omero, da giovedì 8 dicembre a domenica 11 (segue)
03/12/2016
“#chiamatecisempre”: giovedì scorso, ad Ascoli, il primo incontro. (segue)
03/12/2016
Il Colli perde un'occasione per muovere la classifica anche se c'era la prima in classifica. (segue)
02/12/2016
Incontri b2b tra operatori piceni e buyers olandesi, in un evento ad Amsterdam (segue)
30/11/2016
L’impegno della Polizia di Stato con la campagna “Non siete soli #chiamatecisempre” (segue)
22/11/2016
Tasso alcolemico sopra la Norma: Conducente d’Auto fermato e denunciato (segue)

Cronaca e Attualità

10/12/2016
Ugl-Sanità: “Situazione ingestibile in Pronto Soccorso” (segue)
10/12/2016
Ricco calendario di eventi per le festività natalizie (segue)
10/12/2016
Conflavoro-PMI Teramo conferisce la certificazione MUN al Salumificio F.lliCostantini (segue)
10/12/2016
Al via il progetto "Sicurezza e Ambiente" (segue)
09/12/2016
Città Sostenibili e Amiche dei Bambini e degli Adolescenti (segue)
09/12/2016
Operazione “Hermes”: 3 imprese “evasori totali”, nel mirino della Guardia di Finanza. (segue)
09/12/2016
"Quando l'Epilessia è Donna": un incontro con dibattito lunedì 12 dicembre a Grottammare (segue)
09/12/2016
Grottammare: le iniziative per la Giornata Mondiale dei Diritti Umani (segue)

Nella Chiesa privata di Sinéad O'Connor

Sinéad O' Connor "I'm not bossy, i'm the boss"

Paolo De Bernardin

Il bianco degli alberi di Guido Armeni

L'esposizione mette a fuoco un'attività sviluppata su direttrici nazionali e internazionali e frutto della presenza in gallerie e enti pubblici.

Andrea Carnevali


Io e Caino