Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

La Giunta regionale nomina i presidenti degli Ersu

Ancona | Spacca: “Atto dovuto, forte il disagio per una riforma mancata”

Gian Mario Spacca

"Atto dovuto. Resta forte il disagio per una riforma mancata". Commenta con queste parole, il governatore Gian Mario Spacca, la nomina odierna dei presidenti dei quattro Ersu (Enti regionali per il diritto allo studio) che la Giunta regionale ha effettuato questa mattina e trasmessa alle Università per il relativo parere. L'esecutivo ha ricostituito anche i Consigli di amministrazione degli Enti. Marco Amagliani è il presidente dell'Ersu di Ancona, Luciano Ramadori di Camerino, Maurizio Natali di Macerata, mentre l'Ersu di Urbino sarà diretto da Giancarlo Sacchi.

"Sono ‘atti dovuti' per il rispetto della legge - ribadisce Spacca - in quanto i gruppi consiliari, ai quali in maggioranza è stata lasciata l'autonomia decisionale sul riordino degli Enti, non hanno proceduto all'approvazione delle due proposte di riforma avanzate dalla Giunta regionale per il riordino dell'assetto organizzativo e il contenimento della spesa di questi enti (proposte di legge n. 27 del 21 luglio 2010 e n.145 del 24 ottobre 2011).

La mancata approvazione, da parte dei gruppi consiliari dell'Assemblea legislativa, di tali proposte di riordino ha imposto alla Giunta regionale il rispetto della legge vigente e non modificata, ovvero la ricostituzione dei Cda Ersu e la nomina dei relativi presidenti entro i termini previsti dalla normativa (15 maggio 2012). La Giunta regionale si augura che, a differenza degli Ersu, la proposta di riordino degli Erap sia approvata dai gruppi consiliari nella seduta di martedì prossimo dell'Assemblea legislativa".

14/05/2012





        
  



1+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

29/07/2016
Il centro IAT di San Benedetto ritorna alla “Vela” (segue)
29/07/2016
AperiStreet il 2 Agosto sbarca a San Benedetto del Tronto (segue)
29/07/2016
San Benedetto tra le 500 meraviglie del Mediterraneo di Lonely Planet (segue)
29/07/2016
18° Palio del Pattìno, sei gli equipaggi al via. (segue)
28/07/2016
Dalla Svizzera da 50 anni in vacanza a San Benedetto (segue)
28/07/2016
"Il Principio del Male" di Stefano Tura a "Incontri con l'Autore" (segue)
27/07/2016
Jazz and Gourmet: in concerto il Giacinto Cistola Trio (segue)
27/07/2016
Un’ordinanza per affrontare l’emergenza rifiuti al Porto (segue)

Ascoli Piceno

29/07/2016
Progetto Wanted, arrestate tre persone (segue)
29/07/2016
Reclutamento di 3 Allievi Finanzieri riservato ai congiunti delle “Vittime del Dovere” (segue)
28/07/2016
Area Crisi e Fondi Europei: ad Ascoli si parla di Opportunità per il Territorio (segue)
27/07/2016
Arrestato ascolano per detenzione - ai fini di spaccio - di stupefacenti. (segue)
27/07/2016
Il cabarettista Maurizio Santilli all'Americo (segue)
26/07/2016
Area di Crisi Complessa: il 27 Luglio ad Ascoli si ragiona sulle Opportunità per le Imprese (segue)
26/07/2016
Finalmente recuperati graffiti e affreschi del Palazzo Ferri-Cataldi ad Ascoli (segue)
24/07/2016
3 Arresti dei Carabinieri nell’Ascolano (segue)

Cronaca e Attualità

29/07/2016
Il centro IAT di San Benedetto ritorna alla “Vela” (segue)
29/07/2016
Progetto Wanted, arrestate tre persone (segue)
29/07/2016
Reclutamento di 3 Allievi Finanzieri riservato ai congiunti delle “Vittime del Dovere” (segue)
28/07/2016
Dalla Svizzera da 50 anni in vacanza a San Benedetto (segue)
28/07/2016
Area Crisi e Fondi Europei: ad Ascoli si parla di Opportunità per il Territorio (segue)
27/07/2016
Un’ordinanza per affrontare l’emergenza rifiuti al Porto (segue)
27/07/2016
Arrestato ascolano per detenzione - ai fini di spaccio - di stupefacenti. (segue)
27/07/2016
Il cabarettista Maurizio Santilli all'Americo (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

IL VALORE DELLA FIABA POPOLARE

I bambini son più convinti degli adulti dell'importanza delle fiabe popolari. Essere adulti,infatti,significa spesso,essere adulterati da spiegazioni razionali e sottovalutare gli aspetti infantili che si ritrovano nelle fiabe.

Antonio De Signoribus


Io e Caino