Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

La Giunta regionale nomina i presidenti degli Ersu

Ancona | Spacca: “Atto dovuto, forte il disagio per una riforma mancata”

Gian Mario Spacca

"Atto dovuto. Resta forte il disagio per una riforma mancata". Commenta con queste parole, il governatore Gian Mario Spacca, la nomina odierna dei presidenti dei quattro Ersu (Enti regionali per il diritto allo studio) che la Giunta regionale ha effettuato questa mattina e trasmessa alle Università per il relativo parere. L'esecutivo ha ricostituito anche i Consigli di amministrazione degli Enti. Marco Amagliani è il presidente dell'Ersu di Ancona, Luciano Ramadori di Camerino, Maurizio Natali di Macerata, mentre l'Ersu di Urbino sarà diretto da Giancarlo Sacchi.

"Sono ‘atti dovuti' per il rispetto della legge - ribadisce Spacca - in quanto i gruppi consiliari, ai quali in maggioranza è stata lasciata l'autonomia decisionale sul riordino degli Enti, non hanno proceduto all'approvazione delle due proposte di riforma avanzate dalla Giunta regionale per il riordino dell'assetto organizzativo e il contenimento della spesa di questi enti (proposte di legge n. 27 del 21 luglio 2010 e n.145 del 24 ottobre 2011).

La mancata approvazione, da parte dei gruppi consiliari dell'Assemblea legislativa, di tali proposte di riordino ha imposto alla Giunta regionale il rispetto della legge vigente e non modificata, ovvero la ricostituzione dei Cda Ersu e la nomina dei relativi presidenti entro i termini previsti dalla normativa (15 maggio 2012). La Giunta regionale si augura che, a differenza degli Ersu, la proposta di riordino degli Erap sia approvata dai gruppi consiliari nella seduta di martedì prossimo dell'Assemblea legislativa".

14/05/2012





        
  



4+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

26/11/2014
Luca Leone presenterà il libro "Bastardi di Sarajevo". (segue)
26/11/2014
Presentazione del libro "FàVolà e il Mare" (segue)
26/11/2014
Lello Arena ne “L’avaro” apre la stagione del Concordia (segue)
25/11/2014
Rovero Impiglia per Tecser Onyx (segue)
25/11/2014
Applausi, lacrime e sorrisi per la prima sambenedettese di “Mio Papà” (segue)
25/11/2014
Gli studenti celebrano la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (segue)
25/11/2014
Variante al Piano regolatore per le ex scuole, atti in visione (segue)
24/11/2014
“Adriatico: crocevia di culture” affascina tutti (segue)

Ascoli Piceno

26/11/2014
Premiate le vincitrici del concorso di prosa e poesia "I Colori delle Donne" (segue)
25/11/2014
Giornata della legalità di Confcommercio (segue)
25/11/2014
In spettacolo ad Ascoli "Il campo invisibile – Magia oltre i confini della mente" (segue)
25/11/2014
L.I.F.E Lavoro, Integrazione, Futuro, Economia: ad Ascoli Piceno il convegno (segue)
25/11/2014
"Pensieri e visioni sul Bello, Buono e Benfatto" (segue)
24/11/2014
Incontro per commemorare il Comizio organizzato dalla Provincia di Ascoli Piceno (segue)
24/11/2014
Convegno di Confcommercio sulla difficoltà di accesso al credito per le PMI (segue)
24/11/2014
Il Progetto di Sollievo "Home Care Premium" per i malati di Alzheimer prosegue anche per il 2015 (segue)

Cronaca e Attualità

26/11/2014
Il Welfare marchigiano diventa ancora più concreto e incisivo (segue)
25/11/2014
Giornata contro la violenza. Una filiera di servizi per vincere la paura (segue)
25/11/2014
Giornata della legalità di Confcommercio (segue)
25/11/2014
Rovero Impiglia per Tecser Onyx (segue)
25/11/2014
Gli studenti celebrano la Settimana europea per la riduzione dei rifiuti (segue)
25/11/2014
S.O.S.: Cercasi bus stazione Porto Potenza Picena-Istituto Santo Stefano (segue)
25/11/2014
Il lido degli Aranci ricorda Teresa Lallo (segue)
24/11/2014
Riordino e semplificazione della normativa edilizia Canzi (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Lega Araba: priorità all'immigrazione

Foad Aodi
Foad Aodi racconta come i flussi migratori siano al centro delle politiche del summit.

Martina Oddi


Io e Caino