Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Balneari, l'Ue archivia la procedura di infrazione contro l'Italia

Ascoli Piceno | Ciabattoni (Sib- ConfCommercio): "Ora via al confronto tra i soggetti interessati per giungere a soluzioni praticabili e che non penalizzino il settore".

Enrica Ciabattoni, presidente del sindacato balneari Sib-Confcommercio

La Commissione Ue ha chiuso la procedura di infrazione che aveva aperto contro l'Italia per le norme sulle concessioni pubbliche agli stabilimenti balneari. Ne da notizia la Confcommercio sottolineando che l'esecutivo Ue, ha deciso di archiviare il caso perché il governo ha predisposto misure per adeguare la normativa italiana a quella Ue sul tema, cosa che finora non era successa. Come si ricorderà, sulla questione delle concessioni ai privati delle spiagge (o di qualunque altro spazio pubblico) la Commissione aveva inviato due 'lettere di messa in mora all'Italia nel 2009 e nel 2010. Secondo le norme Ue, le concessioni devono avere una durata limitata, e alla fine del periodo previsto deve essere garantita l'apertura alla concorrenza degli spazi pubblici interessati; le norme italiane, invece, prevedevano un rinnovo quasi automatico delle concessioni dopo sei anni, senza garantire la riapertura del mercato alla loro scadenza.

"La chiusura della procedura di infrazione in materia di concessioni demaniali - evidenzia Enrica Ciabattoni presidente del sindacato balneari Sib-Confcommercio - costituisce una notizia positiva per la categoria in quanto si chiude finalmente un lungo contenzioso con la Commissione Europea che ha, sin qui, fortemente condizionato la ricerca di soluzioni nazionali adeguate e soddisfacenti a tutela di questo settore essenziale per la competitività e il successo del turismo italiano".

"L'archiviazione della procedura di infrazione - aggiunge la Ciabattoni - è positiva perché riconosce conforme alle richieste della Commissione e ai principi comunitari la proroga delle concessioni sino al 31 dicembre 2015". "Si tratta ora di continuare, con più serenità, nel dialogo e nel confronto fra tutti i soggetti interessati - conclude la presidente del Sib Piceno - per il riordino e la revisione della normativa del settore senza che ciò rechi pregiudizio al buon diritto delle imprese attualmente operanti a vedersi riconosciuto sia il legittimo affidamento, costituzionalmente e comunitariamente garantito, sulla base di una normativa ritenuta ormai non più coerente con i principi comunitari, sia la salvaguardia delle aziende di proprietà. Concordiamo, quindi, sulla valutazione positiva dell'archiviazione e sulla necessità di ricercare soluzioni praticabili e che non penalizzino il settore".

29/02/2012





        
  



4+4=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

28/03/2017
Illustrate le procedure aggiornate del Sistema di Protezione Civile Regionale (segue)
28/03/2017
Ascoli Piceno: nasconde droga nel pacchetto di sigarette, quarantenne arrestato dai Carabinieri. (segue)
28/03/2017
Palmiro Merli sul dibattito relativo all’Ospedale: “Non buttiamo il bambino con l’acqua sporca” (segue)
28/03/2017
“Ludopatie e dipendenze da Social”: un convegno, per capire come fronteggiare l’emergenza (segue)
28/03/2017
Vacanze in Montagna ed alle Terme per gli Anziani (segue)
27/03/2017
Il sistema di emergenza urgenza sanitario: 25 anni dopo (segue)
27/03/2017
La Banca di Ripatransone ha deciso di aderire al Gruppo Bancario di Iccrea Banca (segue)
27/03/2017
Spaccio di sostanze stupefacenti: Carabinieri arrestano un ascolano ed un afgano. (segue)

Ascoli Piceno

28/03/2017
Illustrate le procedure aggiornate del Sistema di Protezione Civile Regionale (segue)
28/03/2017
Ascoli Piceno: nasconde droga nel pacchetto di sigarette, quarantenne arrestato dai Carabinieri. (segue)
27/03/2017
Spaccio di sostanze stupefacenti: Carabinieri arrestano un ascolano ed un afgano. (segue)
27/03/2017
Provincia: fissato per lunedì 3 aprile l'incontro di Coordinamento tra i Comuni del Cratere (segue)
25/03/2017
Due arresti ed una persona denunciata (segue)
25/03/2017
Ascoli Piceno: quarantenne sinti arrestata per truffa (segue)
24/03/2017
Ascoli Piceno: incontro in Provincia con i Sindaci del cratere sismico (segue)
23/03/2017
Vigili del Fuoco: prosegue la rimozione delle macerie a Capodacqua (segue)

Macerata e provincia

16/03/2017
Gli 80 anni del Centro Studi Leopardiani: un programma ricco di eventi (segue)
14/02/2017
Cambio della guardia alla direzione artistica di Cabaret AmoreMio (segue)
13/02/2017
Continua l'emergenza a Penna Sant'Andrea (segue)
13/02/2017
Cercasi aspiranti concorrenti per Cabaret AmoreMio (segue)
03/02/2017
Buon compleanno Mimmo! (segue)
30/01/2017
Sergio Mattarella ai Sindaci del Maceratese: "vi saremo vicini"; Ceriscioli: "lo Stato è con noi". (segue)
30/01/2017
«Premio Benemerito per la Storia delle Marche» a Maria Luisa Polichetti (segue)
15/01/2017
La Vernaccia di Serrapetrona: una tradizione che si rinnova (segue)

San Benedetto

28/03/2017
Grottammare Mask: trionfa “La Quinta Dimensione” di Porto San Giorgio (segue)
28/03/2017
Domenica 26 marzo a In Art: quando la passione diventa arte (segue)
28/03/2017
Cittadinanzattiva: “Consiglio Comunale Aperto sulla Sanità alle ore 20” (segue)
28/03/2017
Palmiro Merli sul dibattito relativo all’Ospedale: “Non buttiamo il bambino con l’acqua sporca” (segue)
28/03/2017
“Ludopatie e dipendenze da Social”: un convegno, per capire come fronteggiare l’emergenza (segue)
28/03/2017
Vacanze in Montagna ed alle Terme per gli Anziani (segue)
27/03/2017
FORSEMPRONESE - GROTTAMMARE 3 - 2 (segue)
27/03/2017
Rifondazione Comunista: "Strano che a rispondere non sia l'Assessore competente ..." (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Le opere di Messora alla libreria Del Monte

La natura dell'appennino modenese diventa lo scenario dei quadri in mostra

Andrea Carnevali


Io e Caino