Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Balneari, l'Ue archivia la procedura di infrazione contro l'Italia

Ascoli Piceno | Ciabattoni (Sib- ConfCommercio): "Ora via al confronto tra i soggetti interessati per giungere a soluzioni praticabili e che non penalizzino il settore".

Enrica Ciabattoni, presidente del sindacato balneari Sib-Confcommercio

La Commissione Ue ha chiuso la procedura di infrazione che aveva aperto contro l'Italia per le norme sulle concessioni pubbliche agli stabilimenti balneari. Ne da notizia la Confcommercio sottolineando che l'esecutivo Ue, ha deciso di archiviare il caso perché il governo ha predisposto misure per adeguare la normativa italiana a quella Ue sul tema, cosa che finora non era successa. Come si ricorderà, sulla questione delle concessioni ai privati delle spiagge (o di qualunque altro spazio pubblico) la Commissione aveva inviato due 'lettere di messa in mora all'Italia nel 2009 e nel 2010. Secondo le norme Ue, le concessioni devono avere una durata limitata, e alla fine del periodo previsto deve essere garantita l'apertura alla concorrenza degli spazi pubblici interessati; le norme italiane, invece, prevedevano un rinnovo quasi automatico delle concessioni dopo sei anni, senza garantire la riapertura del mercato alla loro scadenza.

"La chiusura della procedura di infrazione in materia di concessioni demaniali - evidenzia Enrica Ciabattoni presidente del sindacato balneari Sib-Confcommercio - costituisce una notizia positiva per la categoria in quanto si chiude finalmente un lungo contenzioso con la Commissione Europea che ha, sin qui, fortemente condizionato la ricerca di soluzioni nazionali adeguate e soddisfacenti a tutela di questo settore essenziale per la competitività e il successo del turismo italiano".

"L'archiviazione della procedura di infrazione - aggiunge la Ciabattoni - è positiva perché riconosce conforme alle richieste della Commissione e ai principi comunitari la proroga delle concessioni sino al 31 dicembre 2015". "Si tratta ora di continuare, con più serenità, nel dialogo e nel confronto fra tutti i soggetti interessati - conclude la presidente del Sib Piceno - per il riordino e la revisione della normativa del settore senza che ciò rechi pregiudizio al buon diritto delle imprese attualmente operanti a vedersi riconosciuto sia il legittimo affidamento, costituzionalmente e comunitariamente garantito, sulla base di una normativa ritenuta ormai non più coerente con i principi comunitari, sia la salvaguardia delle aziende di proprietà. Concordiamo, quindi, sulla valutazione positiva dell'archiviazione e sulla necessità di ricercare soluzioni praticabili e che non penalizzino il settore".

29/02/2012





        
  



3+3=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

22/07/2014
Esercito: GIURANO I VOLONTARI DEL 235° “PICENO” (segue)
22/07/2014
Nubifragio, la mappa degli allagamenti (segue)
22/07/2014
Lotta alla contraffazione e all'abusivismo commerciale (segue)
22/07/2014
“Il dono: valore universale per la vita ed oltre la vita. Confronto fra religioni” (segue)
22/07/2014
Nuovo vertice tra Amministrazione, Ciip e Ato 5 (segue)
22/07/2014
Nuovi incarichi ai vertici di alcuni istituti scolastici cittadini (segue)
22/07/2014
Grave aggressione ad un medico, vittima il Responsabile Nazionale SMI della Medicina Penitenziaria (segue)
22/07/2014
Casa di Alice- la parola a chi vive sulla propria pelle l'Autismo (segue)

Ascoli Piceno

22/07/2014
Esercito: GIURANO I VOLONTARI DEL 235° “PICENO” (segue)
22/07/2014
Vicenda Cooperlat, incontro in Regione con il sindaco Castelli e consiglieri regionali (segue)
22/07/2014
Contributi a fondo perduto al commercio. Scadenza prevista per il 31 luglio (segue)
22/07/2014
Lotta alla contraffazione e all'abusivismo commerciale (segue)
22/07/2014
Grave aggressione ad un medico, vittima il Responsabile Nazionale SMI della Medicina Penitenziaria (segue)
22/07/2014
Equipe medica libanese sceglie Ascoli Piceno come eccellenza italiana in otorinolaringoiatria (segue)
21/07/2014
Ancora un medico aggredito nelle Marche, stavolta nel supercarcere di Ascoli Piceno (segue)
21/07/2014
Viareggio-Happy Car Sambenedettese 3-4 (1-1, 1-1, 1-2) (segue)

Macerata e provincia

13/07/2014
Maurizio Battista e "Una Serata unica" ad agosto a Porto Recanati e a Cattolica (segue)
19/06/2014
Presentato al pubblico il manoscritto ritrovato dell'Infinito (segue)
27/04/2014
Intervista A Paola Olmi Autrice Del Romanzo "Anna Che Mentre Combatte Non E' Sola " (segue)
14/04/2014
Sabato 3 maggio Antonio De Signoribus parlerà all'Università degli studi di Macerata (segue)
28/03/2014
Parte il progetto per le scuole: "Incontra l'Opera" (segue)
19/03/2014
Asimprese, anche gli operatori di Macerata dicono no alle sagre selvagge (segue)
14/02/2014
Le voci della 50° stagione, dal titolo L'Opera è donna dal 18 luglio al 10 agosto 2014 (segue)
04/02/2014
Sferisterio: le voci della 50° stagione (segue)

San Benedetto

22/07/2014
Si è conclusa la 28° edizione della Ragnoliade (segue)
22/07/2014
Nubifragio, la mappa degli allagamenti (segue)
22/07/2014
Lotta alla contraffazione e all'abusivismo commerciale (segue)
22/07/2014
Maremoto IMPLACABILE (segue)
22/07/2014
“Il dono: valore universale per la vita ed oltre la vita. Confronto fra religioni” (segue)
22/07/2014
Al via il ciclo di conferenze con la psicoterapeuta Antonella Baiocchi (segue)
22/07/2014
Nuovo vertice tra Amministrazione, Ciip e Ato 5 (segue)
22/07/2014
Nuovi incarichi ai vertici di alcuni istituti scolastici cittadini (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Aria nuova

Barack Obama
Il mondo si prepara al cambiamento, tra resistenze e nuove scelte.

Martina Oddi