Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Balneari, l'Ue archivia la procedura di infrazione contro l'Italia

Ascoli Piceno | Ciabattoni (Sib- ConfCommercio): "Ora via al confronto tra i soggetti interessati per giungere a soluzioni praticabili e che non penalizzino il settore".

Enrica Ciabattoni, presidente del sindacato balneari Sib-Confcommercio

La Commissione Ue ha chiuso la procedura di infrazione che aveva aperto contro l'Italia per le norme sulle concessioni pubbliche agli stabilimenti balneari. Ne da notizia la Confcommercio sottolineando che l'esecutivo Ue, ha deciso di archiviare il caso perché il governo ha predisposto misure per adeguare la normativa italiana a quella Ue sul tema, cosa che finora non era successa. Come si ricorderà, sulla questione delle concessioni ai privati delle spiagge (o di qualunque altro spazio pubblico) la Commissione aveva inviato due 'lettere di messa in mora all'Italia nel 2009 e nel 2010. Secondo le norme Ue, le concessioni devono avere una durata limitata, e alla fine del periodo previsto deve essere garantita l'apertura alla concorrenza degli spazi pubblici interessati; le norme italiane, invece, prevedevano un rinnovo quasi automatico delle concessioni dopo sei anni, senza garantire la riapertura del mercato alla loro scadenza.

"La chiusura della procedura di infrazione in materia di concessioni demaniali - evidenzia Enrica Ciabattoni presidente del sindacato balneari Sib-Confcommercio - costituisce una notizia positiva per la categoria in quanto si chiude finalmente un lungo contenzioso con la Commissione Europea che ha, sin qui, fortemente condizionato la ricerca di soluzioni nazionali adeguate e soddisfacenti a tutela di questo settore essenziale per la competitività e il successo del turismo italiano".

"L'archiviazione della procedura di infrazione - aggiunge la Ciabattoni - è positiva perché riconosce conforme alle richieste della Commissione e ai principi comunitari la proroga delle concessioni sino al 31 dicembre 2015". "Si tratta ora di continuare, con più serenità, nel dialogo e nel confronto fra tutti i soggetti interessati - conclude la presidente del Sib Piceno - per il riordino e la revisione della normativa del settore senza che ciò rechi pregiudizio al buon diritto delle imprese attualmente operanti a vedersi riconosciuto sia il legittimo affidamento, costituzionalmente e comunitariamente garantito, sulla base di una normativa ritenuta ormai non più coerente con i principi comunitari, sia la salvaguardia delle aziende di proprietà. Concordiamo, quindi, sulla valutazione positiva dell'archiviazione e sulla necessità di ricercare soluzioni praticabili e che non penalizzino il settore".

29/02/2012





        
  



4+1=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

18/10/2017
Più di 1200 persone nelle Giornate FAI d'Autunno alla scoperta di tre residenze giuliesi (segue)
18/10/2017
Polizia arresta extracomunitario per aver assalito connazionale con una bottiglia di vetro rotta (segue)
18/10/2017
Tre arresti, di cui due per droga, dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno (segue)
17/10/2017
Si rinnova il sodalizio tra professionisti del mestiere e studenti geometri alle prime armi (segue)
17/10/2017
Polizia denuncia F.A. autore del furto presso la ditta Termoidraulica "La Fenice" (segue)
17/10/2017
Grande successo per la festa del Patrono (segue)
16/10/2017
Carabinieri arrestano due persone per mandato di cattura internazionale (segue)
16/10/2017
Povertà e sovraindebitamento delle famiglie: lunedì 16 ottobre se ne parla all'hotel Calabresi (segue)

Ascoli Piceno

21/10/2017
L'A.A. Colli vince con sacrificio sul Trodica che ha giocato solo per la divisione della posta (segue)
18/10/2017
Più di 1200 persone nelle Giornate FAI d'Autunno alla scoperta di tre residenze giuliesi (segue)
18/10/2017
Tre arresti, di cui due per droga, dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno (segue)
17/10/2017
Polizia denuncia F.A. autore del furto presso la ditta Termoidraulica "La Fenice" (segue)
16/10/2017
Carabinieri arrestano due persone per mandato di cattura internazionale (segue)
16/10/2017
Povertà e sovraindebitamento delle famiglie: lunedì 16 ottobre se ne parla all'hotel Calabresi (segue)
13/10/2017
Lavori al sottopasso ferroviario di via Pontelungo (segue)
11/10/2017
Al ristorante Il Piacere del Cibo si festeggia il 525° Anniversario della scoperta del nuovo mondo (segue)

Macerata e provincia

05/10/2017
Il vino abruzzese lancia la sfida al mercato inglese. (segue)
02/10/2017
Stagione teatrale 2017-2018 al via il 14 ottobre (segue)
02/10/2017
Nuova divisa per la V Regio Piceno Rugby c (segue)
23/09/2017
Gestione delle Crisi Comportamentali dal 10 al 12 ottobre (segue)
20/09/2017
Le Rosse nel Borgo 1° raduno Ferrari città di Tortoreto "Borgo Medievale" (segue)
19/09/2017
Eccellenze al ristorante Gusto Tre Punto Zero: Ferrari Trento 1902 e i piatti dello chef Mongiello (segue)
06/09/2017
Guardia di Finanza: Avvicendamento al vertice del nucleo di Polizia Tributaria (segue)
04/09/2017
Convalidato il fermo del cittadino extracomunitario per una tentata violenza sessuale (segue)

San Benedetto

22/10/2017
GROTTAMMARE - BIAGIO NAZZARO 2 - 1 (segue)
18/10/2017
Polizia arresta extracomunitario per aver assalito connazionale con una bottiglia di vetro rotta (segue)
17/10/2017
Si rinnova il sodalizio tra professionisti del mestiere e studenti geometri alle prime armi (segue)
17/10/2017
Polizia denuncia F.A. autore del furto presso la ditta Termoidraulica "La Fenice" (segue)
17/10/2017
Grande successo per la festa del Patrono (segue)
16/10/2017
Gubbio-Samb:arbitrerà Andreini di Forlì. (segue)
16/10/2017
Povertà e sovraindebitamento delle famiglie: lunedì 16 ottobre se ne parla all'hotel Calabresi (segue)
15/10/2017
Renate-Samb 1-1: fanno tutto i rossoblù che rimangono in testa alla classifica insieme al Pordenone. (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino