Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Influenza A, sciolta la prognosi al paziente marchigiano ricoverato a Monza

Ancona | Mezzolani: “Efficiente gestione del caso”. Ruta: “Oculata la scelta a rete”.

Sciolta la prognosi al pazienta marchigiano, colpito dal virus influenzale AH1N1, al rientro da un viaggio in India e trasferito (dal 4 agosto) all'Ospedale "San Gerardo" di Monza, dopo i ricoveri a Civitanova Marche e Ancona. La struttura sanitaria lombarda ha comunicato che a G.A. è stata interrotta la ventilazione artificiale.

L'uomo (di 53 anni) non è più sottoposta a Terapia intensiva. "La felice conclusione del caso - afferma l'assessore alla Salute, Almerino Mezzolani - evidenzia l'efficacia delle misure adottate, nelle Marche, per fronteggiare la pandemia influenzale. Le procedure attivate dalla Regione e la collaborazione con il ministero della Salute hanno consentito una gestione clinica dell'evento contraddistinta dalla massima efficienza.

Agli operatori sanitari delle Terapie Intensive di Civitanova Marche, degli Ospedali Riuniti di Ancona e dell'Ospedale di Monza vanno i più sentiti ringraziamenti. Al sig. G.A. gli auguri della Regione Marche affinché questa brutta avventura diventi presto solo un ricordo". Il direttore del servizio Salute, Carmine Ruta, sottolinea come la professionalità della Terapia intensiva di Monza sia di indubbio valore e come il modello assistenziale ‘a rete' delle Terapie intensive regionali sia stato "una scelta oculata che ha evitato sia facili allarmismi, sia sottostima degli eventi più rischiosi. Il rapporto che si è creato anche con il ‘San Gerado' - uno dei pochi centri di riferimento nazionali per il trattamento di ossigenazione extracorporea Ecmo - ha consentito di gestire, in piena sicurezza, l'intera evoluzione del caso".

19/08/2010





        
  



3+4=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

Fuori provincia

15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
28/12/2019
Le Marche terra di presepi (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
23/08/2019
La fine per gli Amici del Teatro Fermano (segue)
17/08/2019
Il 20 agosto a Roccaraso Valeria Di Felice presenta “Il battente della felicità” (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
29/06/2019
OPERAZIONE "RAIL ACTION DAY-ACTIVE SHIELD" NELLE MARCHE, L'UMBRIA E L'ABRUZZO (segue)
13/06/2019
Indagine della Guardia di Finanza sulle macerie Post-Sisma 2016 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji