Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

I Folli protagonisti del "Settembre dantesco" di Ravenna

Ravenna | Quello della città romagnola è solo l'ultimo degli impegni estivi che hanno visto impegnata la compagnia ascolana

La Compagnia dei Folli ha concluso la stagione estiva 2007 con un'emozionante messa in scena dello spettacolo "Inferno" a Ravenna, vicino alla tomba di Dante, con il regista Stefano Artissunch e l'attore Ivano Marescotti.

Dopo un'estate ricca di trasferte, domenica 16 settembre la Compagnia e Stefano Artissunch sono stati invitati a realizzare l'evento principale del "Settembre Dantesco" di Ravenna, affermata manifestazione che celebra l'opera del "sommo poeta". Per l'occasione lo spettacolo, prodotto dalla Compagnia dei Folli nel 2005 con la regia di Stefano Artissunch, è stato leggermente modificato per permettere all'attore Ivano Marescotti di leggere i vari brani della Divina Commedia che poi venivano interpretati dagli attori ascolani. Marescotti è noto al grande pubblico per i film girati con Roberto Benigni ("Jonnhy Stecchino" e "Il mostro"), con Marco Tullio Giordana, con Carlo Mazzacurati e per gli innumerevoli spettacoli teatrali. "L'inferno" interpretato dagli attori ascolani ha riscosso un grandissimo successo: sono molti i messaggi di congratulazioni inviati via e-mail alla compagnia dalle persone che erano presenti.

La stagione estiva è stata ricca di soddisfazioni per la Compagnia dei Folli. Dopo il successo del Centenario di Meletti si sono succeduti diversi interventi con grandi spettacoli: alla Notte Bianca di Campobasso, Como, Varese, Arezzo, Sesto Calende e Barletta per concludere sabato 8 settembre alla Notte Bianca di Roma. Inoltre a luglio una squadra della compagnia composta da sole donne ha realizzato uno spettacolo durante la Notte Rosa ad Arezzo, una nottata tutta dedicata al mondo femminile.
Durante l'estate 2007 la compagnia ha realizzato anche spettacoli medievali per le serate di Offagna, Monza, Monteriggioni, Fermo, Leonessa, Montecassiano e Sarnano.
Visti i numerosi impegni, l'organico della Compagnia dei Folli si sta ampliando: sono entrati a far parte della squadra diversi nuovi elementi, ragazzi e ragazze ascolane che si sono avvicinate all'arte del teatro di strada e che, dopo l'esperienza di quest'estate in giro per l'Italia, quest'inverno saranno impegnati in prove ed allenamenti in vista della nuova stagione estiva.

19/09/2007





        
  



3+3=
I Folli protagonisti del "Settembre dantesco" di Ravenna

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
14/01/2020
L’opera di Enrico Maria Marcelli edita dall’Arsenio Edizioni ha vinto il Premio Quasimodo (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)
06/01/2020
Liceo Rosetti: lettura e apertura al mondo della cultura Un viaggio controcorrente (segue)
06/01/2020
ISTITUITO IL LICEO MUSICALE E TANTI INDIRIZZI STIMOLANO LA CRESCITA CULTURALE E UMANA DEI GIOVANI (segue)

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji