Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Benito Rossi sull' immigrazione

San Benedetto del Tronto | "Per consentire che l'immigrazione non sia una minaccia occorre intensificare il controllo sui sistemi di vita che gli immigrati mettono in piedi."

di Benito Rossi

Un tema assai importante e' quello dell'immigrazione,dell'integrazione e dei problemi che assillano la societa' italiana .
Un societa' italiana che negli anni sta subendo un abbassamento delle nascite si trova di contro ad affrontare un incremento dell'eta' geriatrica ; una societa' anziana che dovra' fare i conti con l'integrazione agli immigrati .

Il punto sta che , se l'immigrazione vuole essere vista come una ricchezza da integrare nel sistema lavorativo italiano devono innanzitutto esistere le condizioni fondamentali per garantire agli immigrati una civile convivenza sul territorio italiano.La civile convivenza puo' esistere solo se l'immigrato e' in grado di garantirsi una rendita economica mentre in caso contrario essi potrebbero essere costretti a percorrere altre strade dedite all'illegalita'.

Dico soltanto che una buona percentuale di italiani dalla terza settimana del mese non riescono a soddisfare le esigenze primarie di vita e che il lavoro e' divenuto sempre piu' precario a causa di sistema economico che giornalmente soffoca il sistema dei prezzi di mercato.

Spesso quando si parla di immigrazione la fa da padrona l'ipocrisia di coloro che strumentalizzano le condizioni di vita degli immigrati per parlare poi di razzismo. Noi diciamo a coloro che scelgono di vivere in Italia di rispettare le nostre regole cosi' come le rispettiamo noi e di guadagnarsi onestamente da vivere cosi' come fanno gli italiani onesti .Il nostro sistema economico deve ancora risollevarsi dalla scure dell'euro e per questo in Italia diventa sempre piu' difficile acquistare una casa o peggio non poter arrivare a fine mese perche' si deve pagare acqua , luce , gas e cibo spesso con 500 Euro di pensione .
Insomma occorre prevenire lo scompenso di un gia' precario sistema socio economico culturale .

Per consentire che l'immigrazione non sia una minaccia occorre intensificare il controllo sui sistemi di vita che gli immigrati mettono in piedi . Ma perche' forse gli imprenditori locali o semplici cittadini non vengono sottoposto a controlli fiscali e legali di ogni ordine e grado? Tutto questo pero' non e' nulla di anormale .

06/05/2007





        
  



1+1=

Altri articoli di...

Politica

02/11/2022
Sisma 2016: approvati 15 mila contributi per 4.8 miliardi (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
27/10/2022
Il Comune pulisce i fossi Rio Petronilla e via Galilei (segue)
22/10/2022
Via libera alla variante al Piano Particolareggiato di Recupero del Centro Storico (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
21/10/2022
Grandi e medi investimenti, chiesto il triplo delle agevolazioni disponibili (segue)
19/10/2022
Al via il progetto sulla sicurezza urbana e sulla legalità (segue)
13/10/2022
Festival dello sviluppo sostenibile (segue)

San Benedetto

12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji