Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

"Uno, due tre stalla" fa flop: soddisfatta la Coldiretti Marche

| Luzi, presidente Coldiretti Marche: "E' la chiara dimostrazione che la rappresentazione caricaturale dell'agricoltura non paga"

"L'ulteriore calo di ascolti di "Un, due, tre... stalla" conferma che l'agricoltura da operetta che viene proposta dalla trasmissione è ben diversa da quella reale, e il pubblico lo ha capito". E' il commento del presidente di Coldiretti Marche, Giannalberto Luzi, al perdurante flop del reality Mediaset, fondato su una rappresentazione caricaturale del lavoro in campagna. "Nei giorni scorso abbiamo avuto parecchie telefonate di protesta da parte di nostri imprenditori, infuriati per il modo in cui la loro attività veniva presa in giro dipingendone un quadro gratuitamente macchiettistico e denigratorio – aggiunge Luzi - Qualcuno di loro ci aveva addirittura manifestato la volontà di ricorrere alle vie legali sentendosi danneggiato a livello di immagine".

Sulla faccenda era intervenuto nei giorni scorsi anche il movimento giovanile della Coldiretti, che aveva invitato i responsabili della trasmissione a trascorrere un week end in uno degli agriturismi di Terranostra per capire che la vera agricoltura è quella che ogni giorno garantisce la qualità dei prodotti e la sicurezza alimentare e ambientale dei cittadini, non certo quella rappresentata nel programma. "Un invito che facciamo nostro – conclude Luzi – poiché consentirà di verificare di persona la rivoluzione avvenuta in pochi anni nelle campagne italiane".

06/04/2007





        
  



4+1=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

14/09/2018
Il 15 settembre a Campli cerimonia di consegna della bandiera dei "Borghi più belli d'Italia" (segue)
11/09/2018
Sanità nelle Marche ed il valore residuo dei titoli (segue)
11/09/2018
Implementazione di un protocollo ERAS in ASUR-AV5 (segue)
11/09/2018
Cerimonia Di Inaugurazione e Intitolazione della Caserma "Colle San Marco". (segue)
10/09/2018
Operazione "Avidoro" della Guardia di Finanza (segue)
06/09/2018
Sabato 8 settembre Alba Adriatica diventerà la capitale della bellezza maschile (segue)
05/09/2018
Fiume Tronto. Continua il programma di interventi per eliminare criticità idrauliche (segue)
05/09/2018
Concluso il XVIII Trofeo Massimo De Nardis Challenge internazionale a squadre di drifting d'altura (segue)

Fuori provincia

14/09/2018
Il 15 settembre a Campli cerimonia di consegna della bandiera dei "Borghi più belli d'Italia" (segue)
06/09/2018
Sabato 8 settembre Alba Adriatica diventerà la capitale della bellezza maschile (segue)
05/09/2018
Concluso il XVIII Trofeo Massimo De Nardis Challenge internazionale a squadre di drifting d'altura (segue)
08/08/2018
Rifiuti post terremoto. Intervento di Dimensione Scavi (segue)
04/08/2018
Salvati quattro diportisti a seguito di affondamento di Unita’ da diporto – litorale Lido di Fermo (segue)
24/07/2018
Campli Music Festival 2018: con la PFM in concerto viaggio nel rock autoriale italiano (segue)
20/07/2018
Dal 24 al 29 luglio torna "Tacchinando", la grande Festa del Tacchino alla Canzanese (segue)
20/07/2018
Giorgini-Maggi M5S sulla nomina del direttore di Area Vasta (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino