Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Fermo: si inaugura il chiostro dell'antico seminario

Fermo | Completa la sede dei corsi di laurea di Beni Culturali; in partenza anche la mostra sugli artisti della Marca Fermana

In un periodo denso di eventi di rilievo, merita una nota l’inaugurazione del chiostro dell’antico seminario, attuale sede dei Corsi di Laurea in Scienze e Conservazione dei Beni Culturali, adiacente alla Chiesa del Carmine. L’intervento di restauro, che oltre al chiostro ha permesso la sistemazione del cortile di ingresso all’Università, al Conservatorio e alla Biblioteca, è stato voluto dall'Amministrazione Comunale per restituire alla città un prestigioso spazio nel Centro Storico che valorizzi e conservi le caratteristiche originali del manufatto.

Il chiostro faceva parte del complesso del Convento dei Padri Carmelitani, chiamati a Fermo nel 1491 dal vescovo Francesco Todeschini Piccolomini per prendersi cura spirituale dell’Ospedale dei poveri, annesso alla Chiesa di S. Maria Novella della Carità.

"Con questa nuova struttura –dice il sindaco Di Ruscio- si va a completare la sede dell’Università affinché divenga il fulcro di attività coordinate tra i principali Istituti cittadini, costituendo una sorta di innovativa cittadella della cultura. A dimostrazione di questo, infatti, contestualmente all’inaugurazione del chiostro, sarà inaugurata la mostra “Fermo…eppur si muove. La Marca Fermana negli occhi degli artisti”, collettiva di arte contemporanea. Oltre alle opere di numerosi artisti fermani, conosciuti ai più per la qualità dei loro interventi artistici, quali Del Zozzo, Governatori, Pupilli, Riganò, Savini, Zanchi e l’inconfondibile Pende, saranno esposte opere di importanti artisti tra i quali Cagli, Ciarrocchi, Dessanti, Hohenegger, Le Parc, Maccari, Manzù, Picasso e Pizzinato.

Alla cerimonia di inaugurazione saranno presenti il Sindaco di Fermo, Saturnino Di Ruscio, l’architetto Giuseppe Guerrieri che ha curato l’intervento di restauro, Saverio Riganò in qualità di organizzatore della mostra ed artista, Amedeo Grilli, Presidente della Fondazione Carifermo e i rappresentanti dell’Ente Universitario del Fermano.

18/12/2006





        
  



3+2=

Altri articoli di...

Cultura e Spettacolo

28/04/2011
“BRUNO LAUZI – Questo piccolo grande uomo" (segue)
24/04/2011
“Bruno Lauzi – Questo piccolo grande uomo” (segue)
15/04/2011
Un cinema non solo da “vedere”: al via la rassegna “La posta in gioco” (segue)
04/04/2011
Stagione teatrale: “FABIO RICCI…CANTA ZERO” (segue)
28/03/2011
“La mia provincia": un premio alle classi vincitrici del concorso di disegno (segue)
25/03/2011
Ultimo appuntamento con i Teatri D’Inverno (segue)
25/03/2011
PATTY PRAVO TOUR 2011 (segue)
23/03/2011
150 Anni dell'unità d'Italia (segue)

Fermo

06/04/2007
An: "Vinceremo al primo turno" (segue)
06/04/2007
Fermana: festa insieme al Comune per la Promozione (segue)
06/04/2007
Concerto di Pasqua con il Trio Sabin (segue)
06/04/2007
Blitz del Corpo forestale: sequestrato anche il canile di Capodarco (segue)
06/04/2007
Parte il dizionario della cucina marchigiana (segue)
06/04/2007
Basket: l'Elsamec si rovina la festa (segue)
06/04/2007
Acquista la casa all'asta e la proprietaria si vendica avvelenandole le piante (segue)
05/04/2007
Due arresti per le rapine alle tabaccherie: ma i due sono già in carcere (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji