Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Monastero “Santa Speranza, raccolte alcune migliaia di firme

San Benedetto del Tronto | Solidarietà e firme anche dai paesi vicini.

Sabato, 18 marzo, un centinaio di padri di famiglia, radunatisi per la tradizionale festa dei papà, presso il Monastero “Santa Speranza” ha espresso la propria solidarietà alle Suore, promettendo un proprio interessamento presso le Autorità preposte, qualora si dovesse protrarre l’autorizzazione che impedisce l’ampliamento del Convento. Padri di ogni età hanno apposto la loro firma sui moduli predisposti, dopo che si son resi conto dell’inadeguatezza degli ambienti di ospitalità e del disagio per chi vi si reca.

Intanto il Comitato di lotta pro Monastero “Santa Speranza” continua la raccolta di firme che per il momento ammontano ad alcune migliaia, senza peraltro iniziare una raccolta sistematica con banchetto in piazza e davanti alle chiese. Ci sono pervenuti attestati di solidarietà da Ripatransone, Grottammare, Cupra Marittima, Acquaviva, Monteprandone, paesi che si sono organizzati nella raccolta di firme.

Si continua a pazientare, nonostante le promesse e le rassicurazioni che ci giungono dagli Uffici preposti. Tuttavia dopo le firme si sta pensando a nuove forme di lotta, anche clamorose, specie da parte di alcuni ambienti, richiamati alla pazienza e alla responsabilità dagli organizzatori.
Il tempo sta trascorrendo veloce e non vorremmo trovarci con questo problema nei giorni caldi, politicamente, prossimi a venire; le proteste, allora, potrebbero essere molto forti.
Confidiamo, ancora una volta, nella responsabilità del signor Commissario Straordinario e nei Funzionari comunali.

20/03/2006





        
  



1+3=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

28/03/2015
Denunciati tre rumeni dediti a reati contro il patrimonio (segue)
27/03/2015
La Fabbrica dei Fiori: un nuovo terreno da coltivare per l'occupazione dei disabili psichici (segue)
27/03/2015
Ad Utrecht, per il “Second Home International” (segue)
27/03/2015
Il liceo Rosetti al programma di RaiTre “PANE QUOTIDIANO” (segue)
27/03/2015
Progetto: Comun.I.care – La famiglia al centro della Media Education (segue)
27/03/2015
Torna il Meeting nazionale dei giornalisti cattolici Italiani “Pellegrini nel Cyberspazio” (segue)
27/03/2015
Vista dal ponte di Porta Maggiore (segue)
27/03/2015
Attivo il corso in " la gestione delle risorse in situazioni critiche” (segue)

San Benedetto

28/03/2015
Denunciati tre rumeni dediti a reati contro il patrimonio (segue)
27/03/2015
La Fabbrica dei Fiori: un nuovo terreno da coltivare per l'occupazione dei disabili psichici (segue)
27/03/2015
Il liceo Rosetti al programma di RaiTre “PANE QUOTIDIANO” (segue)
26/03/2015
Venerdì 27marzo “A cena con... lo zafferano di Silvi” all’Osteria Ophis (segue)
26/03/2015
Gianluca Guidi con “Taxi a due piazze” chiude la stagione domenica 29 marzo (segue)
26/03/2015
Mostra UPSIDE DOWN. Francesco De Molfetta - Marco Minotti (segue)
26/03/2015
Rossi;"La politica non ha capacità di tutela sui pescatori" (segue)
26/03/2015
Il Regolamento del verde urbano va in consiglio (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Un altro tassello della mia vita sambenedettese si è spezzato.

Roberto Fioravanti non ce l'ha fatta e si è arreso al male.

Mimmo Minuto


Io e Caino