Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Qui Enel, numeri importanti per lo sportello aperto presso la comunita’ Montana

| CAMERINO - Ogni giorno decine di utenti si rivolgono agli addetti per chiedere informazioni, presentare domande, procedere con la sottoscrizione di alcuni servizi.

Continua a registrare centinaia di adesioni l’apertura dello sportello ‘QuiEnel’ presso la sede della Comunità montana di Camerino.

Ora per chi consuma poco e per la casa delle vacanze sono state introdotte anche due nuove tariffe: ‘Una forfait’ e ‘Agosto’. Passare a una nuova tariffa è semplice e senza costi aggiuntivi, basterà recarsi presso il punto ‘QuiEnel’ presso la Comunità montana di Camerino. La tariffa ‘Agosto’ è destinata ai clienti domestici non residenti con potenza impegnata da 3 a 15 Kw e contatore elettronico teleletto che utilizzano la fornitura prevalentemente nel mese di agosto, particolarmente indicata per le località di villeggiatura.

L'attivazione della tariffa agosto è prevista entro 60 giorni dalla richiesta e potrà essere richiesta fino al 15 agosto. Il cliente grazie ad essa risparmia da 9 a 20 euro in base alle modalità di utilizzo della casa delle vacanze. La tariffa ‘Una forfait’ è invece destinata ai clienti domestici residenti e non residenti con potenza impegnata di 3 Kw attivi da almeno 12 mesi e titolari di un contatore elettronico teleletto che abbiano fatto registrare, sempre negli ultimi 12 mesi, consumi non superiori ai 500 Kw.

La tariffa prevede il pagamento anticipato in un’unica soluzione di un importo a forfait, appunto, di 38,26 euro per i residenti o di 114,27 euro per i non residenti. L’importo sarà comprensivo delle quote fisse relative ai 12 mesi e 250 Kw che dovranno essere consumati entro 365 dalla data di
allaccio.

Gli eventuali consumi eccedenti i 250 Kw verranno fatturati ai prezzi della normale normativa, senza l’addebito però delle quote fisse già inserite nell’importo forfait. L'attivazione è prevista entro 60 giorni dalla richiesta. Con essa il cliente risparmierà quasi il 9% e gli oneri bancari o postali che avrebbe dovuto sostenere per il pagamento bimestrale della bolletta. Inoltre chi richiederà entro il 30 giugno l’attivazione di 'Una forfait’, ma dovrà essere residente, avrà in omaggio direttamente a casa una lampadina a basso risparmio energetico.
 

20/04/2005





        
  



3+5=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

28/03/2017
Illustrate le procedure aggiornate del Sistema di Protezione Civile Regionale (segue)
28/03/2017
Ascoli Piceno: nasconde droga nel pacchetto di sigarette, quarantenne arrestato dai Carabinieri. (segue)
28/03/2017
Palmiro Merli sul dibattito relativo all’Ospedale: “Non buttiamo il bambino con l’acqua sporca” (segue)
28/03/2017
“Ludopatie e dipendenze da Social”: un convegno, per capire come fronteggiare l’emergenza (segue)
28/03/2017
Vacanze in Montagna ed alle Terme per gli Anziani (segue)
27/03/2017
Il sistema di emergenza urgenza sanitario: 25 anni dopo (segue)
27/03/2017
La Banca di Ripatransone ha deciso di aderire al Gruppo Bancario di Iccrea Banca (segue)
27/03/2017
Spaccio di sostanze stupefacenti: Carabinieri arrestano un ascolano ed un afgano. (segue)

Fuori provincia

28/03/2017
Nasce il Coordinamento Regionale a sostegno della candidatura di Matteo Renzi a Segretario PD (segue)
26/03/2017
Cristina Messora in mostra (segue)
24/03/2017
Inserimento Lavorativo dei Giovani nelle Marche: “Garanzia Giovani e Alternanza Scuola Lavoro" (segue)
23/03/2017
Incendio di una auto a Montegranaro (segue)
22/03/2017
Dipendenze, nelle Marche cresce l’uso di Alcol, Droga e Gioco Patologico (segue)
20/03/2017
Autorità Portuale Mare Adriatico Centrale: Giulio Piergallini componente del Comitato di Gestione (segue)
17/03/2017
Por Marche Fesr 2014-2020, per il sostegno allo sviluppo di start up: pervenute 111 domande (segue)
16/03/2017
Psr Marche: la Giunta Regionale approva linee guida per attuazione Progetti Integrati Locali (segue)

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Le opere di Messora alla libreria Del Monte

La natura dell'appennino modenese diventa lo scenario dei quadri in mostra

Andrea Carnevali


Io e Caino