Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Qui Enel, numeri importanti per lo sportello aperto presso la comunita’ Montana

| CAMERINO - Ogni giorno decine di utenti si rivolgono agli addetti per chiedere informazioni, presentare domande, procedere con la sottoscrizione di alcuni servizi.

Continua a registrare centinaia di adesioni l’apertura dello sportello ‘QuiEnel’ presso la sede della Comunità montana di Camerino.

Ora per chi consuma poco e per la casa delle vacanze sono state introdotte anche due nuove tariffe: ‘Una forfait’ e ‘Agosto’. Passare a una nuova tariffa è semplice e senza costi aggiuntivi, basterà recarsi presso il punto ‘QuiEnel’ presso la Comunità montana di Camerino. La tariffa ‘Agosto’ è destinata ai clienti domestici non residenti con potenza impegnata da 3 a 15 Kw e contatore elettronico teleletto che utilizzano la fornitura prevalentemente nel mese di agosto, particolarmente indicata per le località di villeggiatura.

L'attivazione della tariffa agosto è prevista entro 60 giorni dalla richiesta e potrà essere richiesta fino al 15 agosto. Il cliente grazie ad essa risparmia da 9 a 20 euro in base alle modalità di utilizzo della casa delle vacanze. La tariffa ‘Una forfait’ è invece destinata ai clienti domestici residenti e non residenti con potenza impegnata di 3 Kw attivi da almeno 12 mesi e titolari di un contatore elettronico teleletto che abbiano fatto registrare, sempre negli ultimi 12 mesi, consumi non superiori ai 500 Kw.

La tariffa prevede il pagamento anticipato in un’unica soluzione di un importo a forfait, appunto, di 38,26 euro per i residenti o di 114,27 euro per i non residenti. L’importo sarà comprensivo delle quote fisse relative ai 12 mesi e 250 Kw che dovranno essere consumati entro 365 dalla data di
allaccio.

Gli eventuali consumi eccedenti i 250 Kw verranno fatturati ai prezzi della normale normativa, senza l’addebito però delle quote fisse già inserite nell’importo forfait. L'attivazione è prevista entro 60 giorni dalla richiesta. Con essa il cliente risparmierà quasi il 9% e gli oneri bancari o postali che avrebbe dovuto sostenere per il pagamento bimestrale della bolletta. Inoltre chi richiederà entro il 30 giugno l’attivazione di 'Una forfait’, ma dovrà essere residente, avrà in omaggio direttamente a casa una lampadina a basso risparmio energetico.
 

20/04/2005





        
  



1+4=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

20/11/2014
Le certificazioni mediche: COMPETENZE, DEONTOLOGIA E RISCHIO MEDICO-LEGALE (segue)
19/11/2014
Venerdì sarà la “Giornata nazionale dell’albero” (segue)
19/11/2014
Pesca, cassette biodegradabili in alternativa al polistirolo (segue)
19/11/2014
Il pronunciamento di appello ha confermato quanto deciso in primo grado (segue)
19/11/2014
Al via domani la Festa dell’albero (segue)
19/11/2014
Esercito: Progetto Martina al 235° "Piceno" (segue)
19/11/2014
Mario Mancini è il nuovo presidente della Camera di Commercio Italo Araba (segue)
19/11/2014
Giornata mondiale del Diabete (segue)

Fuori provincia

21/11/2014
“23 anni prima di Mitòsis”, un viaggio verso il futuro e il cuore dell'umanità (segue)
20/11/2014
Le certificazioni mediche: COMPETENZE, DEONTOLOGIA E RISCHIO MEDICO-LEGALE (segue)
19/11/2014
Al via domani la Festa dell’albero (segue)
19/11/2014
Macroregione adriatico ionica, oggi il via ufficiale con l’evento di lancio a Bruxelles (segue)
19/11/2014
Canzian: “Certezze per i cittadini, sostegno al settore edilizio” (segue)
18/11/2014
Arriva il blog ufficiale della regione Marche (segue)
17/11/2014
Approvato l'assestamento di bilancio (segue)
17/11/2014
Progetti di recupero per le dipendenze patologiche e prevenzione del dissesto idrogeologico (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Lega Araba: priorità all'immigrazione

Foad Aodi
Foad Aodi racconta come i flussi migratori siano al centro delle politiche del summit.

Martina Oddi


Io e Caino