Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Qui Enel, numeri importanti per lo sportello aperto presso la comunita’ Montana

| CAMERINO - Ogni giorno decine di utenti si rivolgono agli addetti per chiedere informazioni, presentare domande, procedere con la sottoscrizione di alcuni servizi.

Continua a registrare centinaia di adesioni l’apertura dello sportello ‘QuiEnel’ presso la sede della Comunità montana di Camerino.

Ora per chi consuma poco e per la casa delle vacanze sono state introdotte anche due nuove tariffe: ‘Una forfait’ e ‘Agosto’. Passare a una nuova tariffa è semplice e senza costi aggiuntivi, basterà recarsi presso il punto ‘QuiEnel’ presso la Comunità montana di Camerino. La tariffa ‘Agosto’ è destinata ai clienti domestici non residenti con potenza impegnata da 3 a 15 Kw e contatore elettronico teleletto che utilizzano la fornitura prevalentemente nel mese di agosto, particolarmente indicata per le località di villeggiatura.

L'attivazione della tariffa agosto è prevista entro 60 giorni dalla richiesta e potrà essere richiesta fino al 15 agosto. Il cliente grazie ad essa risparmia da 9 a 20 euro in base alle modalità di utilizzo della casa delle vacanze. La tariffa ‘Una forfait’ è invece destinata ai clienti domestici residenti e non residenti con potenza impegnata di 3 Kw attivi da almeno 12 mesi e titolari di un contatore elettronico teleletto che abbiano fatto registrare, sempre negli ultimi 12 mesi, consumi non superiori ai 500 Kw.

La tariffa prevede il pagamento anticipato in un’unica soluzione di un importo a forfait, appunto, di 38,26 euro per i residenti o di 114,27 euro per i non residenti. L’importo sarà comprensivo delle quote fisse relative ai 12 mesi e 250 Kw che dovranno essere consumati entro 365 dalla data di
allaccio.

Gli eventuali consumi eccedenti i 250 Kw verranno fatturati ai prezzi della normale normativa, senza l’addebito però delle quote fisse già inserite nell’importo forfait. L'attivazione è prevista entro 60 giorni dalla richiesta. Con essa il cliente risparmierà quasi il 9% e gli oneri bancari o postali che avrebbe dovuto sostenere per il pagamento bimestrale della bolletta. Inoltre chi richiederà entro il 30 giugno l’attivazione di 'Una forfait’, ma dovrà essere residente, avrà in omaggio direttamente a casa una lampadina a basso risparmio energetico.
 

20/04/2005





        
  



4+2=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

28/09/2016
L’IC Centro di San Benedetto a Sondrio per l’inaugurazione dell’Anno Scolastico 2016/2017 (segue)
28/09/2016
Sabato 1 ottobre, l’inaugurazione del “Piazzale Stefano Borgonovo” a San Benedetto (segue)
28/09/2016
Lavori in due notti in via Voltattorni (segue)
28/09/2016
“Adottate un’azienda”, la richiesta lanciata dagli imprenditori colpiti dal terremoto (segue)
28/09/2016
Celebrazioni per i 30 anni della “nuova” Diocesi (segue)
27/09/2016
Operazione “Fast Print”, la Guardia di Finanza di Ascoli scopre una maxi frode fiscale (segue)
27/09/2016
San Benedetto: ripartono i lavori di riqualificazione del Lungomare Nord (segue)
27/09/2016
"Lavori in corso" in via Voltattorni, l’Amministrazione Comunale informa la Cittadinanza (segue)

Fuori provincia

27/09/2016
Sono ripartiti i corsi di pallavolo per bambini del Volley Angels Project (segue)
25/09/2016
Le radici della vita di Guido Armeni (segue)
19/09/2016
Pioggia di Medaglie ai Regionali, per i Cadetti e gli Allievi della Collection (segue)
19/09/2016
Volley Angels al via con molte novità (segue)
17/09/2016
Urbinati sulla riforma scolastica:“Le insegnanti trasferite in Veneto sono tornate nel Piceno” (segue)
14/09/2016
Apertura dell’Anno Scolastico: gli Auguri dell’Assessore Regionale all’Istruzione Loretta Bravi (segue)
12/09/2016
Volley Angels Project protagonista a Nymburk (segue)
07/09/2016
Area di Crisi del Piceno: il ministro Poletti annuncia la proroga degli ammortizzatori (segue)

Nella Chiesa privata di Sinéad O'Connor

Sinéad O' Connor "I'm not bossy, i'm the boss"

Paolo De Bernardin

Le radici della vita di Guido Armeni

Il tema della natura sviluppato attraverso la scultura. Conversazione con Guido Armeni e Donatella Pazzelli nella chiesa di San Filippo Neri.

Andrea Carnevali


Io e Caino