Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Qui Enel, numeri importanti per lo sportello aperto presso la comunita’ Montana

| CAMERINO - Ogni giorno decine di utenti si rivolgono agli addetti per chiedere informazioni, presentare domande, procedere con la sottoscrizione di alcuni servizi.

Continua a registrare centinaia di adesioni l’apertura dello sportello ‘QuiEnel’ presso la sede della Comunità montana di Camerino.

Ora per chi consuma poco e per la casa delle vacanze sono state introdotte anche due nuove tariffe: ‘Una forfait’ e ‘Agosto’. Passare a una nuova tariffa è semplice e senza costi aggiuntivi, basterà recarsi presso il punto ‘QuiEnel’ presso la Comunità montana di Camerino. La tariffa ‘Agosto’ è destinata ai clienti domestici non residenti con potenza impegnata da 3 a 15 Kw e contatore elettronico teleletto che utilizzano la fornitura prevalentemente nel mese di agosto, particolarmente indicata per le località di villeggiatura.

L'attivazione della tariffa agosto è prevista entro 60 giorni dalla richiesta e potrà essere richiesta fino al 15 agosto. Il cliente grazie ad essa risparmia da 9 a 20 euro in base alle modalità di utilizzo della casa delle vacanze. La tariffa ‘Una forfait’ è invece destinata ai clienti domestici residenti e non residenti con potenza impegnata di 3 Kw attivi da almeno 12 mesi e titolari di un contatore elettronico teleletto che abbiano fatto registrare, sempre negli ultimi 12 mesi, consumi non superiori ai 500 Kw.

La tariffa prevede il pagamento anticipato in un’unica soluzione di un importo a forfait, appunto, di 38,26 euro per i residenti o di 114,27 euro per i non residenti. L’importo sarà comprensivo delle quote fisse relative ai 12 mesi e 250 Kw che dovranno essere consumati entro 365 dalla data di
allaccio.

Gli eventuali consumi eccedenti i 250 Kw verranno fatturati ai prezzi della normale normativa, senza l’addebito però delle quote fisse già inserite nell’importo forfait. L'attivazione è prevista entro 60 giorni dalla richiesta. Con essa il cliente risparmierà quasi il 9% e gli oneri bancari o postali che avrebbe dovuto sostenere per il pagamento bimestrale della bolletta. Inoltre chi richiederà entro il 30 giugno l’attivazione di 'Una forfait’, ma dovrà essere residente, avrà in omaggio direttamente a casa una lampadina a basso risparmio energetico.
 

20/04/2005





        
  



2+1=

Altri articoli di...

Cronaca e Attualità

20/01/2017
Emergenza Neve e Sisma nelle Marche: un Aggiornamento sulla situazione nel Territorio (segue)
20/01/2017
Arriva il cuoci-pasta alla Scuola Speranza (segue)
20/01/2017
Grottammare: carburanti ad uso privato, rinnovo entro il 31 gennaio (segue)
19/01/2017
Maltempo e Terremoto: a tutto campo l'impegno degli uomini della Polizia Picena nel Territorio. (segue)
19/01/2017
Recuperate due tartarughe marine a Cupra e Grottammare (segue)
19/01/2017
Spes Contra Spem: quando l’impegno diventa missione (segue)
19/01/2017
Volontari della Protezione Civile sambenedettese a supporto degli allevatori di Montegallo (segue)
19/01/2017
Cimitero di Grottammare: in gara, i lavori per il suo ampliamento (segue)

Fuori provincia

20/01/2017
La marchigiana Alexia Sagripanti sul palco con la Kazafy Troupe Italy (segue)
20/01/2017
Emergenza Neve e Sisma nelle Marche: un Aggiornamento sulla situazione nel Territorio (segue)
18/01/2017
Neve e Sisma: situazione di emergenza nelle Marche (segue)
18/01/2017
Non solo Emergenza Maltempo; torna lo Spettro del Terremoto (segue)
17/01/2017
Urbinati: “Promuovere manifestazioni che valorizzino i prodotti marchigiani” (segue)
17/01/2017
Area di Crisi del Piceno: la Casini “rassicura” Castelli: «Ognuno svolge il proprio ruolo» (segue)
17/01/2017
Emergenza Neve nelle zone colpite dal Terremoto (segue)
10/01/2017
Venerdì 13 gennaio CRUDI&Bollicine al ristorante Gusto TrePuntoZero (segue)

Nella Chiesa privata di Sinéad O'Connor

Sinéad O' Connor "I'm not bossy, i'm the boss"

Paolo De Bernardin

Il bianco degli alberi di Guido Armeni

L'esposizione mette a fuoco un'attività sviluppata su direttrici nazionali e internazionali e frutto della presenza in gallerie e enti pubblici.

Andrea Carnevali


Io e Caino