Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Tim Tour si farà. Forse

San Benedetto del Tronto | Riunione in Comune, si cercano 50 mila euro. Ora la parola alla Camera di Commercio e alla Provincia. Contestazione di AN all’assessore Gabrielli e risposta

di Giovanni Desideri

Il Tim Tour potrebbe tornare a San Benedetto sabato 13 e domenica 14 agosto, come già nel 2001 e soprattutto nel 2002, quando si registrarono più di 40 mila presenze. Due giorni di musica dal vivo nella zona del porto, con alcuni tra gli artisti del circuito, tra Jamiroquai, Symply Red, Chic, Kook and the gang, Kc and the Sunshine band, Lucio Dalla, Raf, Giorgia, Piero Pelù, Max Pezzali, Alex Britti, Articolo 31, Gemelli Diversi, Le Vibrazioni, Eiffel 65, Placet Funk ed altri ancora. Due serate in diretta su Mtv e vari collegamenti con Radio Dj, radio ufficiale della manifestazione.
 
L’approdo a San Benedetto del Tim Tour non è ancora sicuro. In questi giorni si stanno reperendo i fondi necessari. L’intera manifestazione costa 100 mila euro, la metà dei quali verrebbe pagata dal Comune, l’altra metà da enti come la Camera di Commercio o la Provincia.
 
Al riguardo si è svolta una riunione stamattina in Comune, durante la quale tutti i rappresentanti degli enti si sono espressi a favore dell’iniziativa. Lunedì si riunirà la giunta della Camera di Commercio e a breve anche la giunta provinciale, per decidere sull’eventuale contributo per la realizzazione della manifestazione.
 
Promoter del tour, che farà tappa quest’anno in sei altre città (Torino, Milano, Trieste, Roma, Reggio Calabria, Palermo), è Peppe Fiaschetti, romano, ma ormai sambenedettese d’adozione. Nel suo staff anche Roberta Ripani, figlia dell’ex sindaco di San Benedetto Piero.
 
La proposta di ospitare il Tim Tour è stata avanzata all’amministrazione, nei giorni scorsi, dall’assessore al turismo Bruno Gabrielli, su proposta dello stesso Fiaschetti. E Alleanza Nazionale (consiglieri De Vecchis e Rossi) ha contestato la mancanza di programmazione nel settore cultura, durante la riunione di maggioranza che si è svolta ieri, martedì, con la partecipazione del sindaco, dello stesso Gabrielli, degli assessori Poli (lavori pubblici) e Tassotti (sport), dei consiglieri di Forza Italia Bagalini e di Azione Indipendente De Rosa. Gabrielli ha risposto che iniziative come il Tim Tour sono occasioni che si presentano senza un largo preavviso, tale da non poter rientrare nella programmazione del suo settore.
 
La variazione di bilancio per i 50 mila euro di pertinenza del Comune (o la destinazione dell’avanzo) dovrà comunque essere votata in consiglio comunale.
 
“Il giudizio positivo su questa iniziativa – riferisce Gabrielli – è unanime tra gli enti che abbiamo coinvolto. Si tratta di una straordinaria occasione per promuovere l’immagine di San Benedetto in tutta Italia, sia per i passaggi televisivi e radiofonici, sia per il fatto che il tour toccherà altre sei importanti città. Senza contare le 150 mila presenze che contiamo di avere in due giorni.” Su quest’ultimo punto, tuttavia, non manca chi fa notare che il 13 e 14 agosto tutte le strutture ricettive di San Benedetto sono già al completo.
 
Alla riunione di stamattina hanno preso parte Gabrielli per il Comune, Roberto Maroni del servizio turismo della Provincia, Gabriele Giudici e Giacomo Sciarra per la Confesercenti, Nelson Sulpizi per la Confcommercio, Domenico Mozzoni e Antonella Pellei per l’associazione albergatori “Riviera delle Palme”, Marco Calvaresi per il consorzio turistico “Riviera delle Palme”. Non potendo partecipare per altri impegni, il vicepresidente della Camera di Commercio Algeo Marcozzi è stato contattato telefonicamente.

30/03/2005





        
  



4+3=

Altri articoli di...

Politica

02/11/2022
Sisma 2016: approvati 15 mila contributi per 4.8 miliardi (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
27/10/2022
Il Comune pulisce i fossi Rio Petronilla e via Galilei (segue)
22/10/2022
Via libera alla variante al Piano Particolareggiato di Recupero del Centro Storico (segue)
22/10/2022
Porto San Giorgio torna a gareggiare al Palio dei Comuni (segue)
21/10/2022
Grandi e medi investimenti, chiesto il triplo delle agevolazioni disponibili (segue)
19/10/2022
Al via il progetto sulla sicurezza urbana e sulla legalità (segue)
13/10/2022
Festival dello sviluppo sostenibile (segue)

San Benedetto

12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji