Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Bondi: “questa sinistra non può governare”

San Benedetto del Tronto | Il coordinatore nazionale di Forza Italia a sostegno dei candidati alle regionali Renzi e Santori

di Giovanni Desideri

Scaltritti e Bondi

“Dobbiamo vincere le regionali, ma soprattutto le prossime politiche.” L’importanza delle regionali del 3 e 4 aprile l’ha segnalata l’onorevole Sandro Bondi, coordinatore nazionale di Forza Italia, intervenuto martedì 29 marzo al ristorante “Rustichello” di San Benedetto a sostegno dei candidati Rizia Renzi e Vittorio Santori. Una cena con più di 300 partecipanti, tra i quali i sindaci di Ascoli Piero Celani e di San Benedetto Domenico Martinelli.
 
Tre i temi ricorrenti in tutti gli interventi: il bipolarismo, ovvero la differenza tra “noi e loro”; l’“invocazione” dello “spirito” del 2001, favorevole al centrodestra; il legame, appunto, con le politiche del prossimo anno. Più alcuni riferimenti alla politica locale e in particolare “agli sprechi della sinistra”.
 
Ha incominciato Celani, parlando di “momento cruciale della vita politica italiana”, di elezioni regionali che “si stanno sempre più colorando di politico”, di “entusiasmo delle politiche 2001 da ricreare e trasmettere”.
 
Martinelli ha effettuato tre richiami alla politica locale, l’ultimo a sorpresa: le tasse invariate e investimenti per 40 milioni di euro dal 2001 ad oggi da parte della propria amministrazione; il grande obiettivo della bretella Santa Lucia-Ponterotto per migliorare la viabilità “in una città turistica come San Benedetto” (ritardi attribuiti alla Regione, motivo per cui Martinelli ha scherzato sulla possibilità di annettere il Piceno all’Abruzzo); la richiesta “ai vertici nazionali di Forza Italia” – di cui pure Martinelli non fa parte – a “far crescere questo partito e la classe dirigente a livello locale, anche da un punto di vista organizzativo”.
 
Emozionata Rizia Renzi, che ha auspicato un maggior coinvolgimento delle donne in politica. Santori ha puntato il dito contro gli sprechi della Regione e della Provincia e ha formulato il proposito di incentivare turismo, imprese, piccoli agricoltori, viabilità. Il coordinatore provinciale di Forza Italia, on. Gianluigi Scaltritti, ha risposto a Martinelli: “dalle provinciali del 2004 si stanno susseguendo difficili campagne elettorali, che determinano la crescita della nostra classe dirigente”. Ma ha pure formulato l’impegno “a migliorare i nostri uomini per dare risposte a questo territorio”. Quindi una descrizione di Forza Italia come partito interculturale e interclassista.
 
Ultimo Bondi. Critiche alla sinistra in crescendo: “schieramento conservatore”, “capace solo di gestire l’esistente”, che “propone l’abolizione della proprietà privata”. “Non dobbiamo consegnare il futuro dell’Italia a questa sinistra”, ha ammonito Bondi, che ha infine affidato ai simpatizzanti un obiettivo quasi ascetico: “rivolgiamoci ai moderati. Noi non siamo di destra, siamo la parte moderata che vorrebbe essere in pace con tutti”.

30/03/2005





        
  



5+5=
Sandro Bondi

Altri articoli di...

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Speciale ELEZIONI

20/12/2006
Successi per il coro "La Corolla" a Praga (segue)
10/04/2006
Nelle Marche il Centrosinistra vince le elezioni politiche (segue)
10/04/2006
Exit poll ore 15: vittoria all'Ulivo per la Camera e Senato (segue)
19/04/2005
Analisi del voto a Fermo (segue)
11/04/2005
Commento ai risultati elettorali (segue)
10/04/2005
Il commento della Margherita all'esito elettorale (segue)
07/04/2005
Dichiarazione di Gian Mario Spacca sui criteri per la scelta della giunta (segue)
06/04/2005
Soddisfazione piena per l'esito elettorale (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji