Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Bancarelle sul lungomare: la trattativa si complica

San Benedetto del Tronto | Proseguono gli incontri tra amministrazione e operatori, che dicono no ad un “ghetto” sulla rotonda di via Mare

di Giovanni Desideri

Mentre vanno regolarmente avanti i lavori per la riqualificazione dei primi 700 metri di lungomare da Porto d’Ascoli, si “ramificano” le trattative tra amministrazione e commercianti, le cui bancarelle erano disposte in precedenza sullo stesso tratto di lungomare.
 
Si discute su dove posizionare stand rinnovati (fino allo scorso anno erano in legno). Se nei giorni scorsi era stata avanzata l’ipotesi di riposizionare le bancarelle sul lungomare, ma distanziate le une dalle altre, dopo l’incontro di oggi le cose sono cambiate. L’amministrazione, attraverso l’assessore al commercio Marco Lorenzetti, propone di posizionare metà dei banchi (otto) nella rotonda all’inizio del lungomare. Le altre otto più o meno dove erano prima, ma senza arrecare intralcio agli stabilimenti balneari.
 
Versioni discordanti: gli operatori riferiscono infatti, al contrario dell’assessore, che la proposta ricevuta sarebbe la seguente: tredici bancarelle alla rotonda, tranne due. Più la bancarella dei libri, da sempre presente sul lungomare. Da notare che le cinque bancarelle, che mancano rispetto al numero di 20 fornito nei giorni scorsi, verrebbero comunque posizionate nel tratto di lungomare non ancora interessato dalla riqualificazione.
 
Gli operatori non sottilizzano tra le due versioni, ritenendo che in ogni caso l’affastellamento di bancarelle sulla rotonda creerebbe una sorta di ghetto, completo della giostra che vi si trovava lo scorso anno. La trattativa prosegue, tra fautori della “visuale libera del mare” e operatori, che si piccano di ravvivare il lungomare e di rappresentare un’attrattiva per i turisti. Altri incontri nei prossimi giorni.

23/03/2005





        
  



5+4=

Altri articoli di...

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Economia e Lavoro

08/01/2020
Conferenza pubblica 10 gennaio - progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!” (segue)
30/11/2019
Riasfaltato la zona del Molo Sud (segue)
26/11/2019
Progetto europeo BE YOUR BOSS! (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
20/10/2019
VERSO DUBAI EXPO 2020 (segue)
10/08/2019
SMARTEAM, Capofila Progetto Europeo ERASMUS PLUS (segue)
28/07/2019
Gate-away.com: uno straordinario esempio di imprenditoria di successo (segue)
29/05/2019
Foodiestrip e Associazione Albergatori "Riviera Delle Palme" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji