Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il Centobuchi liquida il Camerino 1- 0

| CENTOBUCHI - Il giovane Argira regala la vittoria ai padroni di casa

di Nicola Lucidi

Centobuchi: Scaramucci, Alessandrini,(88 Argira),  Capriotti, De Amicis, Cameli, Cipolloni, (69 Fantuzi), centenni, Persiani, Consales, Corradetti, (89 Curzi), Simoni.     All:. Marocchi. 

Camerino: S. Mosciatti, Carnevale, Foglia, (74 Cervelli), G. Mosciatti, Monteneri, Palombi, Tiburii, Domizi, Verazzo, (62 Paniccià) D’Alessandro, Foteinakis (89 Mendez).     All.: Salvetti.                                                                            

Arbitro: Giacomozzi di Fermo.

Rete : 91 Argira. 

Note: Spettatori circa 200.  Angoli: 4 a 2 per il Centobuchi.   Ammoniti: Argira, Persiani, G. Mosciatti, Domizi. spulsi: al 95 Simoni ed il tecnico Solvetti.  

Centobuchi –  La squadra di mister Marocchi s’impone sul Camerino al termine una partita bella e vibrante solo a tratti. 

Nella prima parte le due squadre si sono affrontate a viso aperto ed alle numerose azioni a rete dei ragazzi di mister Marocchi che si schierava con il classico 4- 4- 2 rispondevano i ragazzi di mister Solvetti con lo stesso schema, ben messi in campo con un inossidabile centro campo. 

Ad aprire i giochi erano gli ospiti con D’Alessandro che dalla sinistra lasciava partire un bel diagonale che però terminava fuori dalla porta. 

Il Centobuchi si rendeva pericoloso in più circostanze sui corridoi con un fantasista Capriotti da una parte ed un instancabile Simoni dall’altra.  Al centro Consales marcatissimo, ma molte volte la difesa ospite perdeva la testa per controllarlo. 

Domizi si destreggiava bene in area locale al 32, ma ottimamente controllato da Cameli.  Nella ripartenza i locali pericolosi con Consales che veniva anticipato dall’estremo difensore ospite e non gli permetteva di colpire di testa su servizio di Corradetti.

Al 44 Capriotti dalla fascia sinistra prova direttamente in porta, ma il portiere non si fa sorprendere. 

Nella ripresa i ritmi scendono e gli ospiti usano modi duri per imporsi ed anche litigiosi e di gioco corale con azioni limpide scente.

Ghiotta occasione per il Centobuchi da una punizione sulla tre quarti di Persiani che serve in area Consales che devia, ma un difensore ci mette il piede e salva la porta.

D’Alessandro al 51 prova il tiro dalla distanza, ma il cuoio termina lontano dalla porta.

Alessandrini in bell’evidenza al 56 con una pregevole discesa e servizio a centro area per Corradetti che appoggia a Centenni, ma la conclusione è sbagliata.

Poderosa discesa di Capriotti che viene fermato fallosamente al limite area. Scaramucci al 64 è costretto ad uscire dall’area ed allontanare la sfera di testa. Consales al 68 devia di testa un bel pallone davanti alla porta, ma nessuno arriva a deporlo in rete.  

I cambi si susseguono, Mister Marocchi trova l’asso nella manica con Argira che al 91 sugli sviluppi di un calcio d’angolo dalla sinistra lascia partire un bel diagonale dove il cuoio finisce in rete. E’ il gol che vale tre punti in classifica.       

16/10/2004





        
  



2+3=

Altri articoli di...

Sport

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
05/01/2020
GROTTAMMARE - SASSOFERRATO G. 1 - 0 (segue)
05/01/2020
Un Porto D'Ascoli super vince e convince contro il Marina con 4 reti (segue)
04/01/2020
Un buon Centobuchi cede ai colpi precisi della Civitanovese. (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji