Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Strada Forcella, opera di messa in sicurezza della parete rocciosa

Macerata | Una gabbia lunga più di un chilometro per rendere più sicura la circolazione.

i lavori in corso per la posa in opera della rete metallica

Una gabbia metallica lunga più di un chilometro per contenere la parete rocciosa e rendere sicura la circolazione nella strada sottostante. E' quanto sta realizzando la Provincia di Macerata nel tratto di scarpata che costeggia, dal ventitreesimo al ventiquattresimo chilometro la strada provinciale Forcella. Questa arteria di montagna, che si snoda lungo l'Appennino maceratese, collegando i territori di Serravalle di Chienti e Visso, fu tra le strade più danneggiate dal terremoto del 26 settembre 1997. Essa attraversa proprio l’area epicentro del sisma. Dopo vari interventi realizzati per garantire la viabilità, la Provincia - allo scopo di far fronte alla fratturazione della roccia e alla caduta dei massi - ha messo mano ad un progetto complesso (790 mila euro di spesa), redatto all'interno del proprio ufficio tecnico dal geometra Sabatino Di Cicco e dall'ingegner Alessandro Mecozzi.
 
E’ stata effettuata la rimozione dei massi pericolanti ed ora è in corso la posa in opera di una fitta rete metallica lungo l'intero tratto roccioso. Un lavoro non semplice che, per far aderire in ogni punto la rete stessa alla roccia, richiede un accurato ancoraggio con barre d'acciaio e funi di rinforzo. Nel punto più critico della scarpata sarà posizionata anche una barriera paramassi. "La soluzione adottata - ha fatto notare l'assessore ai lavori pubblici, Dario Conti - ha anche un suo effetto pratico sull’ambiente, in quanto non ostacola la crescita dell'erba sulla scarpata".
I lavori, realizzati in appalto da un’impresa umbra, saranno completati prima dell'inizio della stagione invernale.

13/09/2004





        
  



3+5=

Altri articoli di...

Politica

13/09/2004
Strada Forcella, opera di messa in sicurezza della parete rocciosa (segue)
10/09/2004
Strage in Ossezia (segue)
09/09/2004
Edilizia scolastica: Il nuovo assessore provinciale visita le scuole (segue)
09/09/2004
Impianti sportivi: Domande di finanziamenti entro il 16 settembre (segue)
09/09/2004
Incontro in Provincia per la solidarieta’ alle famiglie di Beslam (segue)
08/09/2004
60° anniversario della resistenza (segue)
07/09/2004
Strage in Ossezia: Dalla Provincia iniziative di solidarieta’ (segue)
07/09/2004
Opere stradali appaltate dalla Provincia di Macerata (segue)

Macerata e provincia

05/11/2004
Orti per anziani, domande entro il 30 novembre (segue)
27/10/2004
Consiglio provinciale: insediata la commissione “lavori pubblici” (segue)
15/09/2004
La Comunità montana cambia 'patto' (segue)
14/09/2004
Serrapetrona porta i 'colori' della canoa (segue)
14/09/2004
Internazionali di canoa sul 'Caccamo' (segue)
13/09/2004
ALDO – Attività, Laboratori, Didattica, Orientamenti (segue)
13/09/2004
Strada Forcella, opera di messa in sicurezza della parete rocciosa (segue)
13/09/2004
Prima rassegna internazionale di arte vivente (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji