Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Concerto mancato di Gloria Gaynor

Sant'Elpidio a Mare | Infuoca la polemica. Ds all'attacco

di Stefania Ceteroni

La replica dell'assessore alla cultura Antonio Santori in merito alle considerazioni del gruppo Ds sulla questione del concerto mancato di Gloria Gaynor continua ad infiammare gli ambienti politici in questo scorcio d'estate. E' sempre il gruppo Ds che torna a fare alcune considerazioni sollecitate proprio dalle parole di Santori.

"Interveniamo per chiarezza - si legge in una nota - a seguito della risposta dell'assessore-poeta Antonio Santori che, in alcuni tratti, rasenta il ridicolo e scade nel grottesco. Nel tentativo di nascondere la sua magra figura conferma quello che noi sostenevamo: dice che avrebbe offerto alla città un concerto del valore di oltre 40 mila euro a fronte di un esborso minimo di tremila euro (esborso che, quindi, era previsto), conferma di essere l'unico artefice della programmazione del concerto (dunque la precedente amministrazione non c'entra affatto) e dice che alla ditta fornitrice del service nulla è dovuto a seguito di una liberatoria in tal senso. Documento, questo, non protocollato e riportante una data successiva al nostro articolo, quello in cui sostenevamo che il concerto non sarebbe stato affatto a costo zero". Ma i Ds proseguono.

"Non ci serve scavare olte - aggiungono - staremo a vedere come questa ditta opererà a Sant'Elpidio a Mare". E poi, ribadendo che nulla viene detto circa le reali motivazioni della cancellazione del concerto "..che siano stati venduti in prevendita solo 300 biglietti, troppo pochi rispetto alle aspettative?" azzardano, i Ds si soffermano sulle critiche che Santori ha avanzato ai 15 anni di amministrazione Offidani.

"Non ci sembra la persona più adatta a criticare e a dirci come fare opposizione - prosegue la nota - tanto più che fa l'assessore per concessione del sindaco dopo che l'elettorato l'ha bocciato sia quando era candidato con il centro sinistra che ora con il centro destra. Pensi a lavorare in modo serio nel rispetto di chi ricopre dei ruoli, seppur di minoranza, su preciso mandato del popolo". Quindici anni di inettitudine Offidani?

"Per fortuna che ci sono stati - proseguono - altrimenti cosa avrebbe messo Santori nel suo programma se non avesse avuto un Tarantelli da potenziare, musei da mettere in rete (ma che in realtà in rete ci sono già", e quant'altro che, guarda caso, l'inettitudine dell'amministrazione Offidani ha lasciato in eredità? Quando con la passata amministrazione il professor Santori svolgeva incarichi culturali di un certo rilievo, anche quello era il nulla?".

29/08/2004





        
  



4+3=

Altri articoli di...

Fermo

06/04/2007
An: "Vinceremo al primo turno" (segue)
06/04/2007
Fermana: festa insieme al Comune per la Promozione (segue)
06/04/2007
Concerto di Pasqua con il Trio Sabin (segue)
06/04/2007
Blitz del Corpo forestale: sequestrato anche il canile di Capodarco (segue)
06/04/2007
Parte il dizionario della cucina marchigiana (segue)
06/04/2007
Basket: l'Elsamec si rovina la festa (segue)
06/04/2007
Acquista la casa all'asta e la proprietaria si vendica avvelenandole le piante (segue)
05/04/2007
Due arresti per le rapine alle tabaccherie: ma i due sono già in carcere (segue)

Politica

21/05/2011
Neo sindaco Fermo Brambatti, faro' giunta a otto (segue)
16/05/2011
Nella Brambatti con il 51,04%, è il nuovo sindaco di Fermo (segue)
16/05/2011
Luca Tomassini, riconfermato sindaco di Petritoli (segue)
16/05/2011
Il ritorno di Giulio Conti a Monte San Pietrangeli (segue)
16/05/2011
Remigio Ceroni, riconfermato Sindaco di Rapagnano (segue)
13/05/2011
Successo per il “CONCERTO ALL’ITALIA” (segue)
13/05/2011
Marinangeli: “Da quando la Cgil si occupa di urbanistica?” (segue)
13/05/2011
A Porto San Giorgio cresce il turismo: +16% (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji