Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

“L’informazione eviti il rischio di emulazione”

Ascoli Piceno | Una lettrice ci scrive a proposito di un fatto di cronaca

di dott.ssa Maria Rosaria Perna

Spett.le Redazione,
faccio riferimento con la mia nota ad un articolo apparso ieri su un quotidiano locale, nella cronaca di Ascoli Piceno, relativo al suicidio di una giovane donna.
 
Nel caso di notizie riguardanti casi di suicidio mi sembra ormai affermato il criterio di  scrivere nel rispetto della persona che si è tolta la vita e evitando accenti di morbosità anche per evitare il rischio dell'emulazione del gesto.
 
Sono rimasta sconcertata dall'importanza data nell'articolo di ieri, sottolineato addirittura dalle virgolette di una presunta intervista, al fatto che la donna suicida fosse nuda sotto l'accappatoio.
 
La disperazione evidente di una donna che attraversa un quartiere sotto la pioggia mi pare trasparisca più dal dettaglio che fosse scalza che dall'assenza di biancheria sotto l'accappatoio.
 
Andava credo anche evitato di riportare l'incipiente denominazione di "palazzo della morte" riportato sull'articolo.
 
In ogni caso forse valeva la pena di soffermarsi sulla realtà di una provincia in cui il disagio psicologico è abbastanza preoccupante mentre l'immagine proposta solitamente è quella di una vetrina festante tra il tifo calcistico, il carnevale e la giostra del finto medioevo.
 
Chiedo un impegno dei quotidiani locali ad evitare il cattivo gusto e la morbosità specie quando ci si riferisca a notizie riguardanti le donne.
 
Distinti saluti.

15/07/2004





        
  



3+2=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

23/02/2017
Ascoli Piceno: Ape contromano a luci spente sul Raccordo Autostradale (segue)
22/02/2017
Piceno: le Imprese assumono, ma il lavoro rimane precario. (segue)
22/02/2017
“Donne e Politica”, un incontro alla Cartiera Papale di Ascoli (segue)
20/02/2017
“Italia Nostra”: «Le Chiese del Piceno, salviamole prima che sia troppo tardi» (segue)
18/02/2017
Il Colli pareggia 0 a 0 con il Portorecanati (segue)
17/02/2017
Rocambolesco inseguimento nel Centro Storico di Ascoli: giovane in stato d’ebbrezza, denunciato (segue)
14/02/2017
Cambio della guardia alla direzione artistica di Cabaret AmoreMio (segue)
14/02/2017
Flavio Genovesi, nuovo Commissario Capo della Questura di Ascoli (segue)

Cronaca e Attualità

24/02/2017
“Campioni in Tour” approda a San Benedetto (segue)
24/02/2017
Al “Primavera”, un grande lunedì di Carnevale (segue)
24/02/2017
Sostegno all’Inclusione Attiva, urge un “tagliando” all’intervento (segue)
24/02/2017
Polizia: intensificate le attività operative a San Benedetto (segue)
24/02/2017
Dare forma ad una Rete Ciclabile Regionale: la Giunta approva una delibera. (segue)
24/02/2017
PSR 2014/2020: nelle zone terremotate 11,7 milioni in pagamento, per 2500 aziende agricole (segue)
24/02/2017
Incidente con mezzo pesante, Polizia scopre cronotachigrafo digitale alterato. (segue)
24/02/2017
Parte il progetto “MiniGeographie” (segue)

Nella Chiesa privata di Sinéad O'Connor

Sinéad O' Connor "I'm not bossy, i'm the boss"

Paolo De Bernardin

Il bianco degli alberi di Guido Armeni

L'esposizione mette a fuoco un'attività sviluppata su direttrici nazionali e internazionali e frutto della presenza in gallerie e enti pubblici.

Andrea Carnevali


Io e Caino