Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

“L’informazione eviti il rischio di emulazione”

Ascoli Piceno | Una lettrice ci scrive a proposito di un fatto di cronaca

di dott.ssa Maria Rosaria Perna

Spett.le Redazione,
faccio riferimento con la mia nota ad un articolo apparso ieri su un quotidiano locale, nella cronaca di Ascoli Piceno, relativo al suicidio di una giovane donna.
 
Nel caso di notizie riguardanti casi di suicidio mi sembra ormai affermato il criterio di  scrivere nel rispetto della persona che si è tolta la vita e evitando accenti di morbosità anche per evitare il rischio dell'emulazione del gesto.
 
Sono rimasta sconcertata dall'importanza data nell'articolo di ieri, sottolineato addirittura dalle virgolette di una presunta intervista, al fatto che la donna suicida fosse nuda sotto l'accappatoio.
 
La disperazione evidente di una donna che attraversa un quartiere sotto la pioggia mi pare trasparisca più dal dettaglio che fosse scalza che dall'assenza di biancheria sotto l'accappatoio.
 
Andava credo anche evitato di riportare l'incipiente denominazione di "palazzo della morte" riportato sull'articolo.
 
In ogni caso forse valeva la pena di soffermarsi sulla realtà di una provincia in cui il disagio psicologico è abbastanza preoccupante mentre l'immagine proposta solitamente è quella di una vetrina festante tra il tifo calcistico, il carnevale e la giostra del finto medioevo.
 
Chiedo un impegno dei quotidiani locali ad evitare il cattivo gusto e la morbosità specie quando ci si riferisca a notizie riguardanti le donne.
 
Distinti saluti.

15/07/2004





        
  



2+1=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

28/10/2014
Martedì 4 novembre la giornata delle Forze Armate e dell'Unità Nazionale (segue)
27/10/2014
Ospedale unico di vallata: si puo' e si deve fare (segue)
26/10/2014
L'Ascoli fugge ma il Gubbio la riacciuffa. Ed è pari. (segue)
26/10/2014
C'è sempre il tutto esaurito, allo Stand delle Marche al Salone del Gusto di Torino (segue)
25/10/2014
Comunicato stampa M5S e Insieme per fare (segue)
25/10/2014
A Good Year: un’ottima annata per l'Azienda Velenosi (segue)
25/10/2014
"Location & Fashion - Contest Moda Italia" (segue)
24/10/2014
Appalti: documento unitario della Minoranza (segue)

Cronaca e Attualità

31/10/2014
Il 1° novembre il Comune commemorerà i defunti (segue)
31/10/2014
In via di ultimazione i lavori per i campi del rugby (segue)
30/10/2014
Proseguono i lavori per l'adeguamento dello stabilimento Ospedaliero del Madonna del Soccorso (segue)
30/10/2014
Cooking Show alla Fiera del Tartufo di Acqualagna. (segue)
29/10/2014
Buone pratiche all'Ospedale Madonna del soccorso (segue)
28/10/2014
Mercoledì 29 ottobre evento con il Pesce dell'Adriatico e le Bollicine con il cuoco Roger Di Pietro (segue)
28/10/2014
Martedì 4 novembre la giornata delle Forze Armate e dell'Unità Nazionale (segue)
28/10/2014
Contributi per la famiglia, domande in corso (segue)

Castelbellino night jazz

Una serata con il grande jazz

Andrea Carnevali

Coco Chanel e Louise de Vilmorin

Coco Chanel
Come da titolo, il libro racconta la storia della vita di Coco, dalla sua prima infanzia fino al momento in cui CHANEL diventa il nome che tutti oggi conosciamo.

Antonella Baiocchi


Io e Caino