Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

La Copop nelle mani di Malavolta?

San Benedetto del Tronto | Con questa probabile acquisizione il gruppo Malavolta diventerebbe il più grande produttore di Surgelati d'Italia.

Sembra ormai certa l'acquisizione della ex COPOP da parte dell'Imprenditore Malavolta.

Un colpo grosso per l'imprenditore, che diventerà il più grande produttore di Surgelati d'Italia, avendo già acquisito la ex Surgela (Foodinvest) e la ex Pesclaudio.

Intanto vanno a rilento le operazioni della Terna nominata dal Ministero, che dovrebbero liquidare gli ex dipendenti della COPOP, che stanno aspettando già da cinque mesi la liquidazione, la tredicesima, i preavvisi, stipendi.

22/12/2003





        
  



4+1=

Altri articoli di...

San Benedetto

12/10/2022
Studenti omaggiano il Milite Ignoto (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)

Economia e Lavoro

16/11/2022
Project Work Gabrielli, i vincitori (segue)
02/11/2022
Glocal 2022: dove i giovani diventano protagonisti del giornalismo (segue)
02/11/2022
Sisma 2016: approvati 15 mila contributi per 4.8 miliardi (segue)
28/10/2022
Zero Sprechi, al via un progetto per la lotta agli sprechi alimentari (segue)
27/10/2022
A Cartoceto, nelle ‘fosse dell’abbondanza’ per il rituale d’autunno della sfossatura (segue)
26/10/2022
Tribuna presso lo Stadio “Cino e Lillo del Duca” (segue)
24/10/2022
Premi di studio della Banca del Piceno a 59 giovani (segue)
24/10/2022
Clinica Villa dei Pini: arriva l’innovativa Risonanza magnetica (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji