Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Avanza il Piano di spiaggia, migliorie in arrivo per gli chalet

San Benedetto del Tronto | A piccoli passi l'assessore Sestri tesse il mosaico urbanistico. Alla riunione sono mancati Rosini, Baiocchi e Galiè.

di Franco Cameli

La discussione sul nuovo Piano regolatore di spiaggia è proseguita lunedì sera durante la riunione di maggioranza nel municipio di viale De Gasperi. Erano assenti i dissidenti della Lega Nord, Vincenzo Rosini,  e della Lista Martinelli, Francesco Baiocchi. Mancava anche il capogruppo di An, Emidio Galiè. I non allineati continuano ad essere fedeli alla linea, ma l'assenza di Galiè era politica?   

L'assessore all'Urbanistica, Leo Sestri, ha esposto al sindaco, ai consiglieri e alla giunta la bozza normativa del Piano, redatta sintetizzando  le indicazioni dei partiti del Polo e delle associazioni di categoria.

Il nuovo piano interesserà anche le concessioni dalla Rotonda di Porto d'Ascoli fino al termine di via San Giacomo, rimaste fuori dal Piano Follis. Su quest'asse sono previste  la pista ciclabile e pedonale, da realizzare con la passerella tra gli alberghi e l'ultima fila degli ombrelloni.

La bozza illustrata da Sestri propone l'ampliamento delle superfici edificabili, ove collocare tavoli e cabine,  dagli attuali 20 mt dalla strada a 28 mt, mentre le pedane rimovibili, per il fitness e l'intrattenimento, fino a 36 mt. Si dovrebbe dare ai balneatori la possibilità di utilizzare maggiori superfici impiantando tettoie sul lato est degli stabilimenti, le chiusure laterali con porte a vetro scorrevoli per accogliere i clienti in caso di maltempo. Alquanto complessa la via per rendere fruibili le terrazze degli chalet: innanzitutto deve essere sciolta la riserva dell'Ufficio del Demanio Regionale, che diede parere negativo alla proposta fatta dal Piano Follis; poi dovrà esserci il chiarimento in maggioranza sulle scale d'accesso alle terrazze. Le proposte fatte dai partiti erano per le scale interne, ma ciò andrebbe a deturpare il paesaggio, in quanto l'accesso al tetto dovrebbe essere sormontato da una copertura per proteggere dalla pioggia. Sull'argomento si discuterà ancora.

La bozza sarà a giorni approfondita dalla maggioranza, la prossima settimana passerà al vaglio della commissione Urbanistica, entro luglio la delibera dovrebbe essere votata dal Consiglio comunale.    

24/06/2003





        
  



3+4=

Altri articoli di...

San Benedetto

10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
10/01/2020
Premiato il cortometraggio intitolato "Sogni di Rinascita- Sibillini nel cuore" (segue)
10/01/2020
Simone Incicco nuovo tesoriere nazionale della Federazione Italiana Settimanali Cattolici. (segue)

Politica

10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
Il Sindaco Piunti sulla qualità della vita nella Provincia di Ascoli (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
17/12/2019
"L'Ospedale di 1 livello esiste già ma non è stato considerato nei contenuti" (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
04/12/2019
La Giunta vara misure a sostegno dei senza fissa dimora (segue)
04/12/2019
Riorganizzazione degli organici medici dei pronto soccorsi nelle Marche (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji