Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Registro delle imprese – La pratica telematica

Ascoli Piceno | Unioncamere ha impartito a tutte le Camere di Commercio nuove disposizioni che semplificano notevolmente gli adempimenti relativi.

di Camera di Commercio di Ascoli Piceno

A pochi giorni dall'avvio dell'obbligatorietà per le società di presentazione delle domande per il Registro delle Imprese esclusivamente per via telematica con firma digitale o su supporto informatico (floppy disk) sempre firmato digitalmente, che com'è noto scatterà il prossimo 1° luglio 2003, Unioncamere ha impartito a tutte le Camere di Commercio nuove disposizioni che semplificano notevolmente gli adempimenti relativi.

In base ad uno studio effettuato da Unioncamere e sottoposto al vaglio dei Conservatori nell'assemblea del 6 giugno 2003, tutti i soggetti obbligati al deposito degli atti al Registro delle Imprese (amministratori, liquidatori, sindaci), possono rilasciare una procura speciale al commercialista, al ragioniere, al consulente o ad altro soggetto in possesso di firma digitale, redatta su moduli distribuiti dalla stessa Camera di Commercio ("scaricabili" anche dal sito www.ap.camcom.it) e sottoscritta con firma autografa allegando un documento di riconoscimento in corso di validità.

Il soggetto, che assume in tal modo l'incarico di "intermediario-procuratore", sarà così investito del compito di preparare la pratica telematica e, in base alla procura speciale, sarà l'unico che dovrà firmare digitalmente la domanda con la propria smart card e presentarla alla Camera di Commercio con invio telematico o mediante supporto informatico. Resta beninteso la competenza esclusiva dei notai per il deposito di tutti gli atti rogati o comunque messi a raccolta. Naturalmente potranno anche gli stessi notai utilizzare il sistema della procura speciale per iscrivere quelle istanze per le quali non compete loro il deposito al Registro delle Imprese.

Ulteriori informazioni possono essere reperite sul sito della Camera di Commercio di Ascoli Piceno all'indirizzo: www.ap.camcom.ap, oppure telefonando all'Ufficio Registro delle Imprese al numero 0736 279213.

23/06/2003





        
  



4+4=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Economia e Lavoro

08/01/2020
Conferenza pubblica 10 gennaio - progetto europeo “Lasciamo scegliere le donne!” (segue)
30/11/2019
Riasfaltato la zona del Molo Sud (segue)
26/11/2019
Progetto europeo BE YOUR BOSS! (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
20/10/2019
VERSO DUBAI EXPO 2020 (segue)
10/08/2019
SMARTEAM, Capofila Progetto Europeo ERASMUS PLUS (segue)
28/07/2019
Gate-away.com: uno straordinario esempio di imprenditoria di successo (segue)
29/05/2019
Foodiestrip e Associazione Albergatori "Riviera Delle Palme" (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji