Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Virus Sars: Allarme a Martinsicuro per tre alunni cinesi

| SAN BENEDETTO - I genitori dei bambini italiani hanno chiesto la quarantena.

di Paola Pennacchietti

L'allarme polmonite atipica è arrivato anche in una scuola elementare di Villa Rosa di Martinsicuro, dove i genitori, questa mattina, hanno deciso di tenere a casa i figli per timore che tre bambini cinesi, con visti d'ingresso in Italia del 31 marzo scorso e richiesta di ammissione a scuola, possano essere portatori del virus della Sars.

Il sindaco di Martinsicuro, sempre questa mattina, ha incontrato i rappresentanti della Asl e il direttore generale dell'ufficio scolastico regionale e i genitori dei bambini che hanno aderito alla protesta (sono stati 150 su 220), i quali hanno chiesto per i bambini cinesi un cordone sanitario definito. La richiesta è stata respinta, in quanto le disposizioni del ministero della Salute non prevedono nulla di simile per situazioni non sospette sotto il profilo della salute. I tre bambini, infatti, hanno presentato alla scuola tutta la documentazione prevista e certificato di vaccinazione.

«Per eccesso di cautela, in via bonaria, e quindi con il consenso delle famiglie cinesi interessate - ha detto il sindaco di Martinsicuro Nilde Maloni - è stato individuato con la Asl
un percorso preferenziale per chiedere da subito un pediatra che controlli la situazione. Per una bambina è stato già fatto, e quindi la piccola frequenta da due giorni la scuola.
La stessa procedura sarà seguita per gli altri due, che entreranno in istituto presumibilmente la prossima settimana».

Martinsicuro è uno dei comuni della provincia teramana dove è piu alta (12%) l'incidenza di alunni stranieri - e fra questi di appartenenti alla comunità cinese - tra gli studenti delle scuole elementari.

10/04/2003





        
  



1+5=

Altri articoli di...

San Benedetto

04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
04/10/2020
Maxi Lopez e Nocciolini regalano la prima vittoria stagionale alla Samb! (segue)
10/06/2020
Samb: Serafino è il nuovo presidente! (segue)
27/01/2020
Istituto Professionale di Cupra Marittima: innovazione a tutto campo. (segue)
25/01/2020
Open Day a Cupra Marittima, al via il nuovo corso Web Community – Web Marketing (segue)
19/01/2020
GROTTAMMARE - ANCONITANA 1 - 3 (segue)
13/01/2020
SAN MARCO LORESE - GROTTAMMARE 1 - 0 (segue)
10/01/2020
UGL Medici:"Riteniamo che gli infermieri e i medici debbano essere retribuiti dalla ASUR5" (segue)

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji