Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Il nuovo statuto della Regione Marche riconosce le coppie omosessuali

| ANCONA - Il Forum delle Associazioni Familiari aveva chiesto: "definire in modo compiuto, e non equivoco, cosa si intenda per famiglia".

di Alberto Premici

Il nuovo statuto della Regione Marche, approvato recentemente, riconosce di fatto le coppie omossessuali. Nell'articolo 4 si "riconosce il valore storico, sociale ed economico della famiglia e... adotta le piu' opportune politiche a sostegno delle giovani coppie" senza alcuna puntualizzazione e precisazione sul concetto di famiglia, così come stabilito dall'articolo 29 della Costituzione Italiana che ne dichiara la legittimità se fondata sul matrimonio.

Il centro-destra ha presentato alcuni emendamenti a chiarimento ma sono stati tutti respinti. Le modifiche apportate al testo originario riguardano agevolazioni per le famiglie numerose, con disabili o socialmente svantaggiate.

Il 13 u.s., con lo scopo di una maggiore attenzione, il Forum delle Associazioni Familiari delle Marche si era fatto sentire consegnando 4000 cartoline sottoscritte nell'ambito della campagna "Piu' peso alla Famiglia nello Statuto regionale".

Il presidente regionale del Forum, Andrea Speciale, in quella occasione dichiarò: "Il coinvolgimento delle famiglie ha gia' dato i primi frutti visto che l'ultima proposta di Statuto licenziata dalla Commissione appare migliorata in alcuni punti. C'e' pero' ancora molto da fare: definire in modo compiuto, e non equivoco, cosa si intenda per famiglia, indicare in cosa si sostanzi il solo nominato principio di sussidiarieta' orizzontale, dare un respiro positivo e propositivo, e non meramente assistenziale, agli interventi in materia sociale e familiare, riconoscere concretamente, in materia fiscale e tariffaria, i carichi familiari''.

22/07/2004





        
  



5+4=

Altri articoli di...

Fuori provincia

15/01/2020
Le Marche terra di teatri (segue)
28/12/2019
Le Marche terra di presepi (segue)
08/12/2019
VIA LIBERA AL PIANO PER LA DIFESA DELLA COSTA (segue)
23/08/2019
La fine per gli Amici del Teatro Fermano (segue)
17/08/2019
Il 20 agosto a Roccaraso Valeria Di Felice presenta “Il battente della felicità” (segue)
14/07/2019
Cabaret amoremio! sta per entrare nel vivo (segue)
29/06/2019
OPERAZIONE "RAIL ACTION DAY-ACTIVE SHIELD" NELLE MARCHE, L'UMBRIA E L'ABRUZZO (segue)
13/06/2019
Indagine della Guardia di Finanza sulle macerie Post-Sisma 2016 (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji