Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Ancora furti nell'offidano

| OFFIDA - Le intrusioni nel centro ed in periferia

di Alberto Premici

Ancora a segno i ladri in Offida che, dopo aver perlustrato alcune abitazione del centro urbano e della campagna qualche tempo fa, hanno rivolto ora le loro attenzioni ad opifici e magazzini della zona industriale nella frazione di S.Maria Goretti. La più danneggiata  è stata la ditta di Nazzareno Savini che, oltre al furto di denaro sonante per 4000 euro si è vista sottrarre addirittura un camioncino, dopo che gli autori del furto avevano trovato le chiavi del cancello carrabile all'interno degli uffici. I malviventi sono penetrati da una finestrina di un bagno, evidentemente facile da scassinare. Inutili le denunce e le ricerche.

Di recente, e quasi con cadenza annuale, vengono prese di mira abitazioni isolate in campagna che permettono una fuga agevole dei malviventi attraverso la complessa rete viaria rurale.
Dovrebbe allarmare ed indirizzare ad una maggior sorveglianza le forze dell'ordine il fatto che tali episodi avvengano prevalentemente in coincidenza di festrività importanti sia religiose ( iniziano infatti oggi quelli per la Croce Santa ), o civili come il carnevale. Nel periodo estivo poi, durante manifestazioni che richiamano un gran numero di persone, molte abitazioni restano vuote e sicuramente grazie alla segnalazione di qualche locale, i ladri posso agire indisturbati.

Come scritto in un precedente articolo L'Amministrazione Comunale sostiene in parte i costi delle piccole imprese per dotarsi di sistemi di sicurezza antintrusione, blindature e di protezione dai furti in genere; oltre a tale iniziativa sarebbe auspicabile che, in base alle mutate situazioni locali, si torni a potenziate la locale stazione dei Carabinieri mettendola in condizioni di effettuare turnazioni di personale tali da garantire la presenza per buona parte della giornata e che siano presenti in città i Vigili Urbani anche dopo le 20,00.

02/05/2003





        
  



1+5=

Altri articoli di...

Ascoli Piceno

10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
17/12/2019
Prefettura:"Festività natalizie, Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
25/11/2019
Carlo Crivelli e il suo polittico di Sant’Emidio (segue)
19/11/2019
Piano Pluriennale 2020 - 2022 della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno (segue)
12/11/2019
Santa Maria Intervineas: la bellezza dell’essenzialità (segue)
04/11/2019
Luca Orsini, il cantautore con il basso (segue)

Cronaca e Attualità

17/06/2020
“Cin Cin”: a tavola con i vini naturali (segue)
10/01/2020
Sicurezza stradale il bilancio annuale della Polizia Stradale (segue)
21/12/2019
Autostrada, la situazione continua a degenerare (segue)
21/12/2019
La camminata in Sentina ha un doppio significato quest'anno (segue)
17/12/2019
È stato inaugurato Sabato 14 dicembre il "Punto Bio Ama Terra" (segue)
08/12/2019
LA GUARDIA DI FINANZA "SUI CAMPI" CONTRO IL "CAPORALATO" (segue)
19/11/2019
Controlli durante la "Movida"del sabato sera da parte della Guardia di Finanza (segue)
30/10/2019
Paese Alto, approvata la Ztl (segue)

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji