Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Corso di Orientamento alla Viticultura e all'Enologia

Acquaviva Picena | Organizzato dai Giovani Albergatori Riviera delle Palme e patrocinato dal Comune di Acquaviva.

di Alberto Premici

Si è concluso  il Corso di Orientamento alla Viticoltura ed all' Enologia  " I 13 DOC delle Marche" organizzato dal Comitato dei Giovani Albergatori Riviera delle Palme.

Nato dall'idea di Spaccasassi Marianna, titolare dell'Hotel Abbadetta di Acquaviva Picena, avallata dall'Assessore Infriccioli e dalla volontà dei giovani operatori turistici della Riviera, il Corso ha visto partecipare le molteplici attività ricettive aderenti all'Associazione Albergatori e le diverse attività ristorative del comprensorio.

Grazie alla collaborazione altamente professionale dei Docenti dell'istituto Alberghiero (sede del corso) di San Benedetto, professionisti dell'Associazione Italiana Sommelier (Emidio Galiè - Francesco Felix - Stefano Isidori) si sono potuti apprezzare al meglio i prodotti vitivinicoli locali offerti dall'Azienda Moncaro di Acquaviva Picena.

I temi affrontati durante le sei lezioni hanno visto crescere nei corsisti un forte interesse verso le tecniche applicate nella creazione di  prodotti di qualità , ed hanno avuto modo di apprezzare la grande passione degli operatori in un lavoro difficile, competitivo e che richiede una sempre maggiore professionalità.

"Lo scopo di un così importante evento", dice il Presidente della Moncaro Sig. Marchetti, presente alla consegna dei diplomi con l'Assessore al Turismo Infriccioli, "è l'interesse dei professionisti delle attività di sostenere un importante realtà tipica Marchigiana: il vino, perfetto binomio con un turismo sempre più interessato ai prodotti tipici collegato a tutto ciò che prevede l'arte dell'ospitalità".

Importante è il Patrocinio del Comune di Acquaviva che ha voluto contribuire alla realizzazione del Corso sostenendo i Giovani Albergatori nella costruzione di una concreta e fattiva collaborazione per un turismo comprensoriale, di nicchia, organizzando pacchetti specifici con la visita al paese abbinata alla visita dell'Azienda Moncaro, tracciando percorsi specifici (tratti di strade bianche eitinerari in Mountain bike) lungo la Strada del Rosso Piceno Superiore.

A tal proposito Infriccioli ha sottolineato l'importanza ed il valore aggiunto che tali corsi possono portare all'interno delle strutture ricettive, caratterizzando sempre piu' la professionalità degli operatori. L'Assessore, a fine serata, ha invitato ufficialmente tutti i partecipanti alla visita guidata del paese con degustazione dei prodotti tipici acquavivani.

01/04/2004





        
  



2+2=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji