Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

A Offida Mario, pronipote di Scarpetta, interpreta De Filippo

Offida | La commedia è prodotta da Prospet insieme a Compagnia delle Indie Occidentali

di Alberto Premici

Il «Sogno di una notte di mezza sbornia», commedia di Eduardo De Filippo degli inizi, con Mario Scarpetta e Maria Basile è in scena nella stagione realizzata da Comune e Amat al Teatro il Serpente Aureo di Offida giovedì 11 marzo (ore 20,30, info 0736/ 888765)

«Quando facevo Il gioco dei potenti al Piccolo, a metà degli anni '60, Eduardo venne per fare una commedia. Interrompemmo le prove e andammo tutti, persino Strehler, a vederla. Era talmente straordinaria che ci prese proprio un malore e finimmo sotto le sedie ridendo come pazzi». L'attore Glauco Onorato ricorda così la prima milanese del Sogno di una notte di mezza sbornia del Teatro Umoristico i De Filippo.

Pasquale Grifone, un facchino a cui piace bere, sogna che il sommo poeta Dante gli dà quattro numeri da giocare al lotto. Nello stesso sogno Dante però gli rivela anche il giorno e l'ora esatta della sua morte. Pasquale gioca, vince e diventa ricco: la famiglia è felice, ma il povero facchino vive angosciato dall'avverarsi della seconda profezia. «Il vero protagonista è la morte.» scrive Roberto De Simone nella presentazione per Einaudi di questa commedia «Una Morte in scena, quella Morte annunciata e desiderata che lo avrebbe accomunato a Molière, ad Antonio Petito; e invece in questo Sogno di una notte di mezza sbornia la Morte non arriva perché l'orologio in teatro va sempre avanti o indietro; e probabilmente Eduardo, già nel titolo della commedia, volle mettersi la maschera di Shakesperae, alludendo alla mezza estate di un sogno napoletano mezzo sbronzo».

Con Mario Scarpetta -pronipote di Eduardo Scarpetta, l'altro dei due nomi storici del teatro napoletano- e la Basile sono in scena Enzo Romano, Michele Danubio, Paola Di Somma, Francesco Mastandrea, Ivano Schiavi Daniela Scodes, Roberta Serrano. La regia è di Mario Scarpetta.
 
Informazioni e prevendite: Teatro Serpente Aureo (tel. 0736/888765 o presso Profumeria Malvolta 0736/888616) oppure Amat (tel. 071/2075880). I biglietti si possono acquistare anche su internet agli indirizzi  www.charta.it   e  www.amat.marche.it  

08/03/2004





        
  



3+2=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji