Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Grande successo per il Consorzio Turistico Riviera delle Palme

| MILANO - Alla BIT tanto interesse per l'offerta turistica della riviera e della collina picena.

di Alberto Premici

MILANO - Si è aperta ieri la 24a edizione di BIT 2004, la Borsa Internazionale del Turismo organizzata a Milano da EXPO cts. manifestazione di spicco in cui è presente l'intero sistema turistico, dalle destinazioni agli agenti di viaggio, dai tour operator ai viaggiatori.

Una vetrina di grande importanza per la valorizzazione delle peculiarità turistiche di ogni parte del Bel Paese. Come gli anni passati, viene confermata la formula dal sabato al martedì; quattro giorni di business intenso, che nel 2003 ha registrato un incremento del 5,3 %. 87.000 operatori professionali italiani ed esteri, ed oltre 42.000 consumatori si incontrano per trattare mete, itinerari e tradizioni non solo italiane. BIT 2004 propone un intenso programma di convegni, conferenze stampa e presentazioni.
 
Tra le iniziative marchigiane ha riscosso un grande successo lo stand del Consorzio Turistico Riviera delle Palme, allestito in collaborazione con la Atlante Congressi; il visitatore prima rapito dalle accattivati immagini dei Comuni aderenti al Consorzio trasmesse per mezzo dei 4 grossi video al plasma, viene sorpreso dai prodotti artigianali in bella mostra e dagli immancabili appuntamenti inerenti la degustazione di prodotti tipici tra cui le "speciali pesche dolci acquavivane", cosi' definite dalla splendida Francesca Chillemi, Miss Italia 2003, presente nello stand tutta la giornata. La bella Miss non è sfuggita alla Rai ed a Mediaset, ma soprattutto ai tanti operatori.
 
Presenti Marco Calvaresi, Presidente del Consorzio, gli amministratori Andrea Infriccioli, Assessore al Turismo del Comune di Acquaviva e Vice Presidente della società Consortile, e l'Assessore al Turismo del Comune di San Benedetto del Tronto Bruno Gabrielli.
 
L'apertura della fiera, fino alle 14,00 alla stampa e poi al pubblico, ha visto una buona affluenza, con una domanda turistica rivolta in particolare ad un turismo balneare ma con una sempre crescente richiesta del territorio medio-collinare, ricco di tradizione, storia, cultura e prodotti tipici.
 
Oggi il tanto atteso Workshop, in cui si incontreranno la domanda e l'offerta turistica mondiale, appuntamento focale per la promozione turistica in genere.

15/02/2004





        
  



5+3=

Altri articoli di...

Le strade musicali dell'Ebraismo nel compendio cinematografico di David Krakauer

David Krakauer "The Big Picture"

Paolo De Bernardin

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji


Io e Caino