Cerca
Notizie locali
Rubriche
Servizi

Piceno CONSIND: anche Montalto Marche nel consorzio

Ascoli Piceno | Primo Consiglio Generale dopo l'era Bastiani.

Dopo quella dello scorso 5 novembre, in cui venne rinnovato l'intero direttivo ed eletto come nuovo Presidente Romano Simonetti, nel pomeriggio di venerdì si è svolta la seconda riunione del Consiglio Generale del Piceno Consind, presso la sala B&B nella sede a Marino del Tronto.

Numerosa la presenza dei consiglieri eletti dai Comuni aderenti al consorzio, dalle Comunità Montane e di tutti i rappresentanti degli enti aventi diritto. Il Presidente, al cui fianco sedevano il suo vice Dott.Cava, il direttore generale Dott.Ventriglia ed il Dott.Gagliardi, ha introdotto il nutrito ordine del giorno che, tra i primi punti, prevedeva l'adesione nel consorzio del Comune di Montalto Marche; dopo una breve discussione la richiesta è stata accettata.

A seguire altre questioni riguardanti il regolamento per la distribuzione di gas metano a bassa pressione alle aziende insiediate nell'agglomerato indistriale di Ascoli Piceno, il piano attuativo in variante al P.R.G. nell'agglomerato di Arquata del Tronto e Villa S.Antonio e l'approvazione di cinque pratiche del S.U.P. (Sportello Unico Piceno).

Durante il dibattimento molti gli interventi non senza qualche attrito; quello del Sindaco di Ascoli Piceno Ing.Piero Celani, del vice Avv.Giulio Natali, del Sindaco di Offida Ing.Lucio D'Angelo, del vice-Sindaco di San Benedetto Pasqualino Piunti, ed altri ancora.

Tutti i punti sono stati approvati. In conclusione è stato autorizzato l'esercizio provvisorio del bilancio 2004, approvato il rendiconto generale finanziario 2002 e l'assestamento di quello preventivo 2003.

02/02/2004





        
  



4+3=

Altri articoli di...

Quando il giornalismo diventa ClickBaiting

Quanto è sottile la linea che divide informazione e disinformazione?

Kevin Gjergji